BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Moto d’acqua, il bergamasco Michele Cadei si laurea campione italiano

Il portacolori del Jet-Fly Aquabike, vincitore dell'ultima prova stagionale, si è imposto nella categoria F1 Endurance

Successo decisivo per Michele Cadei nel Campionato Italiano di moto d’acqua.

Il 45enne di Albano Sant’Alessandro, reduce dal secondo posto di Anzio, si è imposto nella tappa di Varca d’Oro-Giuliano, risultato che gli ha permesso di laurearsi campione tricolore nella categoria F1 Endurance.

Assente per infortunio Antonio Tadiello (Circolo Nautico Marina 4), il portacolori del Jet-Fly Aquabike si è giocato la vittoria con il giovane comasco Luca Vecchiaroni (Yacht Club Como MILA – CVC), primo al termine della manche d’apertura.

Grazie a una partenza sprint nella seconda prova, il vice-campione nazionale si è prontamente riscattato, dominando così l’ultima gara del calendario nazionale.

In casa Cadei i festeggiamenti sono proseguiti grazie all’ottima prestazione di Sonia Carrara che, grazie al quarto posto ottenuto nelle acque napoletane, ha conquistato il titolo nella Runabout F4 Spark femminile.

Terminata la trasferta in Campania, la concentrazione del pilota bergamasco si sposterà sui Campionati Europei, kermesse che ha consentito al pluricampione di salire sul gradino più basso del podio sia nel 2017 che nel 2018.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.