BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caravaggio, crolla una porzione di soffitto alla Merisi: nessun ferito, il sindaco chiude la scuola

L'incidente alle 12.45 di lunedì 23 settembre, nel corridoio del piano terra; il primo cittadino Bolandrini: "L'attività didattica di martedì 24 settembre è sospesa"

Non ha causato feriti il crollo di una porzione di soffitto che si è verificato alla scuola primaria Merisi di Caravaggio nella tarda mattinata di lunedì 23 settembre, ma è stato un grande spavento per molti.

Nel corridoio del piano terra dell’istituto – riaperto all’inizio di settembre dopo i lavori di restauro costati 400mila euro – non c’era, fortunatamente, nessuno quando l’intonaco si è distaccato dal soffitto. Né bambini, né insegnanti, né personale Ata.

Nel primo pomeriggio sono intervenuti i tecnici del Comune per evidenziare eventuali ulteriori criticità, mentre i giovani alunni hanno terminato l’orario scolastico con attività didattiche alternative, in completa sicurezza.

La scuola Merisi, però, martedì 24 settembre resterà chiusa. Ad annunciarlo è stato il sindaco Claudio Bolandrini in persona: “In via precauzionale – ha spiegato il primo cittadino – l’attività didattica di martedì è sospesa: la scuola primaria Merisi rimarrà chiusa per consentire di verificare che le necessarie condizioni di sicurezza siano assicurate”.

“Non si esclude inoltre – continua Bolandrini – che l’attività didattica ordinaria nei prossimi giorni possa subire modificazioni, anche significative, che saranno comunicate quanto prima sul sito istituzionale della scuola e del Comune e su Facebook”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.