BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Si rifugia al Pronto Soccorso, ma era evasa dai domiciliari: arrestata

I militari dell'Arma hanno accertato che la 34enne si era recata in ospedale solamente dopo il controllo nell'abitazione di detenzione, una mossa nel tentativo di procurarsi un alibi

Nel tardo pomeriggio di domenica 15 settembre, i carabinieri della Stazione di Romano di Lombardia hanno arrestato T.S.A., una donna italiana di 34 anni, risultata assente all’atto del controllo eseguito dai militari nell’abitazione in cui stava scontando gli arresti domiciliari.

L’evasa, sottoposta alla misura cautelare dei domiciliari per il reato di rapina aggravata, è stata successivamente rintracciata al pronto soccorso dell’ospedale di Romano di Lombardia.

I militari dell’Arma hanno accertato che la 34enne si era recata in ospedale solamente dopo il controllo nell’abitazione di detenzione, una mossa nel tentativo di procurarsi un alibi per giustificare, adducendo motivi sanitari, l’assenza dal domicilio.

Condotta in caserma è stata trattenuta fino alla mattina di lunedì 16 settembre per poi essere tradotta dinanzi al Tribunale di Bergamo per la convalida dell’arresto e l’eventuale sottoposizione al giudizio per direttissimo.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.