BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il popolo di Pontida e il trionfo del Capitano Salvini foto video

Le barbe verdi, il vino dei militanti del Friuli, il pa' e salam, gli occhiali "i love ruspa"

E anche per la Pontida 2019 si susseguono i riti del popolo leghista che, dall’imprevista opposizione rinverdisce i simboli di sempre e sembra aver perdonato il capitano, accolto con boati e applausi scroscianti.

Pontida 2019

Così eccoli gli appassionati innamorati del Carroccio ed ecco:
la maglietta con la faccia del leader e la scritta “di lui mi fido”
le barbe verdi
il vino dei militanti del Friuli
il pa’ e salam
gli occhiali “i love ruspa”
i cartelli fatti in casa: “dove non c’è Dio non c’è più neanche l’uomo”
e quelli con la sacra famiglia

Poi l’ingresso di Matteo Salvini in camicia bianca sulle note di “Vincerò”
e lui che ribadisce: “Questa è l’Italia che vincerà”
poi l’omaggio tradizionale all’albero della vita “ai volontari che non sono più fisicamente con noi”
il monito all’Europa in francese inglese tedesco: “Non siamo schiavi di nessuno”
Leopardi e la pazienza come virtù eroica: “Esercitate la giusta pazienza perché questi possono scappare dal voto ma non all’infinito”
E infine l’invito al suo popolo: “Usate il sorriso con chi provoca, insulta, minaccia, imbavaglia”

© Riproduzione riservata

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.