BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calcio, non rispetta i domiciliari per spaccio: pusher va in carcere

Il provvedimento è stato emesso giovedì dopo che l'uomo aveva violato ripetutamente gli obblighi imposti

Nel pomeriggio di sabato i carabinieri della Stazione di Calcio hanno proceduto all’arresto di E. H. A. , 41enne del Marocco, destinatario di un Ordine di carcerazione emesso a suo carico dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Brescia.

Il provvedimento è stato emesso giovedì dopo che l’uomo aveva violato ripetutamente gli obblighi imposti per la detenzione domiciliare, pena inflittagli durante l’anno in corso, a seguito di condanna riportata dopo esser stato riconosciuto colpevole di spaccio di stupefacenti.

Il condannato è stato prelevato a casa sua e trasportato nella Casa circondariale di Bergamo dove finirà di scontare la propria pena.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.