BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo-Saragozza in Topolino: impresa riuscita e accoglienza da star in Spagna fotogallery

La partenza lo scorso 28 agosto, il ritorno a casa il 7 settembre: un'avventura incredibile.

Più informazioni su

Erano partiti da Bergamo lo scorso 28 agosto e una decina di giorni e 1600 chilometri dopo sono arrivate a destinazione: sono le 19 Fiat 500 Topolino prodotte tra il 1936 e il 1954 appartenenti ai soci del Club Amici delle Topolino Bergamo, accolte come delle star sul “traguardo” di Saragozza e lungo le strade della Spagna.

Un viaggio straordinario che li ha portati a Barcellona e nella regione dell’Aragona: a Huesca l’incontro con un nutrito gruppo di auto del Huesca Club vehiculos historicos con il quale è stato sancito un gemellaggio.

L’accoglienza, come detto, è stata calorosa e l’impresa dei topolinisti bergamaschi ha assunto grande importanza in terra iberica, tanto da coinvolgere ogni giorno stampa e tv locali che hanno dedicato articoli e servizi sui propri canali.

A Saragozza per le Topolino è stata riservata la piazza più prestigiosa, Piazza del Pilar e a fare gli onori di casa, oltre alle autorità municipali, anche il Console Italiano che si è divertito a curiosare tra i motori e negli abitacoli delle vetturette italiane.

A Huesca la città era piena di gente entusiasta e incuriosita per la presenza delle vecchie Topolino e la piazza Navarra, dove le auto storiche sono rimaste esposte per tutta la giornata.

Il viaggio nella regione di Aragona ha portato a scoprire incantevoli luoghi come il borgo millenario di Alquézar, come la medioevale città di Jaca con la sua bellissima fortezza dove le Topolino sono state accolte dal Comandante che ha fatto gli onori di casa.

Ma anche il maestoso castello di Lloarre e il titanico monastero di Monserrat, sulla via del ritorno verso Barcellona, hanno rapito l’interesse di tutti i coraggiosi partecipanti a questa avventura spagnola.

Con auto così antiche qualche piccolo inconveniente meccanico era da prevedere: dinamo guaste, forature, differenziale rotto, batterie scariche, pompe della benzina con perdite, cilindretti dei freni usurati, tutti guasti brillantemente riparati o sostituiti grazie alla capacità di alcuni soci del club bergamasco e all’aiuto degli amici spagnoli, oltre che allo spirito del Club dove tutti sono sempre pronti a mettersi a disposizione dell’amico in difficoltà.

Il rientro a casa il 7 settembre: le Topolino sono rientrate nei garage in condizioni eccellenti, al netto della polvere accumulata sulla carrozzeria durante il lungo viaggio.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.