BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Strada del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi

Informazione Pubblicitaria

Festa del Moscato, Casati: “Ottimo risultato nonostante il maltempo”

Il sindaco di Scanzorosciate, Davide Casati, traccia un resoconto dell'edizione 2019 della Festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi

La festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi si è conclusa confermandosi uno degli appuntamenti più sentiti e partecipati del territorio. La kermesse, giunta alla 14esima edizione, si è svolta da giovedì 5 a domenica 8 settembre registrando un’abbondante partecipazione.

Tracciando un primo bilancio dell’edizione 2019 il sindaco Davide Casati sottolinea: “È andata molto molto bene: nonostante il meteo non sia stato dalla nostra parte, perché nelle serate di giovedì e domenica ci sono stati temporali, abbiamo avuto davvero tante persone. Complessivamente i visitatori sono stati circa 40mila ed è un ottimo risultato”.

È un dato che conferma la notevole capacità attrattiva di questa manifestazione. Il sindaco afferma: “Le presenze indicano che l’impostazione piace: tutte le iniziative organizzate a supporto delle degustazioni, le attività per le famiglie e le proposte artistiche, culturali, sportive e musicali sono state apprezzate. La festa si contraddistingue per la qualità dei prodotti resa possibile dalle aziende del territorio che lavorano tutto l’anno con tanta passione, cura e dedizione. A queste eccellenze si abbina la qualità delle iniziative organizzate all’interno della kermesse, che sono sempre più ricche e adatte per tutte le età. Alla base c’è un grande lavoro di squadra: sono 450 i volontari che si adoperano per settimane, prima, durante e dopo la festa (per montare e smontare tutto), per fare in modo che tutto vada per il meglio. Vederli contenti e soddisfatti riempie il cuore e ripaga degli sforzi compiuti in questi anni ma soprattutto conferma che il senso del mio servizio e di quello dei miei stupendi compagni di viaggio, assessori e consiglieri, è tessere legami buoni, tenere unite le persone pur nelle differenze e nelle difficoltà, dare l’esempio, non cadere nella tentazione delle malelingue ma sempre porgere un sorriso e una buona parola. Costruire comunità è difficile, richiede tempo e pazienza, ma a Scanzorosciate tutti insieme lo stiamo facendo, orgogliosi delle nostre radici, del nostro territorio ma soprattutto delle relazioni umane che giorno dopo giorno aumentano”.

Un ringraziamento va agli sponsor della festa. Casati aggiunge: “Ringrazio le aziende private che sostengono economicamente l’iniziativa, altrimenti nulla sarebbe possibile”.

La quattro giorni è stata costellata da tante emozioni. Il primo cittadino evidenzia: “I momenti da ricordare sono numerosi, come sempre secondo me il più bello è il palio del Moscato con le giovani famiglie il sabato pomeriggio, la gara di pigiatura dei bambini e dei sindaci. Inoltre è stato molto bello vedere la piazza del Comune piena di genitori che giocavano con i loro figli la domenica pomeriggio per poi vivere la festa tutti insieme”.

Archiviata l’edizione 2019 ben presto si inizierà a pensare alla prossima. Casati conclude: “L’organizzazione, come sempre, comincerà a febbraio, anche se entro fine anno si terranno alcuni incontri per condividere valutazioni e idee. Nel frattempo l’impegno a valorizzare il territorio continua con rassegne culturali all’interno delle aziende vitivinicole e agricole scanzesi nei mesi di ottobre e novembre e poi con il villaggio di Natale nelle domeniche di dicembre”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.