BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al via la nuova stagione di “Temptation Island Vip”: la tv del 9 settembre

Ecco il palinsesto delle reti televisive per la prima serata di lunedì 9 settembre

Per la prima serata in tv, lunedì 9 settembre su Canale5 alle 21.20 prenderà il via la nuova dizione di “Temptation Island Vip”, condotto da Alessia Marcuzzi.

Le sei coppie Vip che hanno deciso di mettere alla prova il loro amore sono: Nathalie Caldonazzo e il compagno Andrea Ippoliti, Pago e Serena Enardu, l’attore Ciro Petrone e la fidanzata Federica Caputo, il più “bello d’Italia” Simone Bonaccorsi e la professoressa de L’Eredità Chiara Esposito, Damiano, detto Er Faina e la compagna Sharon Macri e infine Anna Pettinelli e il marito Stefano Macchi, più giovane di lei di 18 anni.
Stando ad alcune anticipazioni, una delle sei coppie inizialmente scelte per partecipare alla trasmissione avrebbe immediatamente abbandonato il programma e sarebbe stata sostituita da un’altra coppia Vip. Il nome della coppia che avrebbe abbandonato il programma resta ancora ignoto, però si sa che è stata sostituita dal figlio di Pippo Franco, Gabriel, con la sua fidanzata.

RaiUno alle 21.25 riproporrà “Il commissario Montalbano”. Andrà in onda l’episodio intitolato “La gita a Tindari”: un picciotto di 21 anni viene freddato. Qualche ora dopo si presenta in commissariato un ragazzo preoccupato perché non ha più notizie dei suoi genitori. Montalbano scopre che i coniugi abitano nello stesso stabile della vittima.

Su RaiDue alle 21.20 l’appuntamento è con “Made in Caiazzo”, con Paolo Caiazzo. Dopo gli Arteteca, è Paolo Caiazzo protagonista delle serate dedicate a “Made in Sud”. Nella terza e ultima serata si esibiranno “I Ditelo voi”.

Su RaiTre alle 21.20 ci sarà “Indovina chi viene a cena” e a seguire alle 21.45 la seconda delle sette puntate di “PresaDiretta”, il programma di inchieste condotto da Riccardo Iacona. La puntata di stasera sarà intitolata “Panni sporchi” e verrà dedicata all’impatto ambientale del sistema moda. L’industria dell’abbigliamento infatti, è la seconda industria più inquinante al mondo dopo quella del petrolio. Consuma 98 milioni di tonnellate all’anno di risorse non rinnovabili, 93 miliardi di metri cubi di acqua e soprattutto, emette circa 1.2 miliardi di tonnellate di CO2. E dei 100 miliardi di pezzi prodotti ogni anno, meno dell’1 per cento viene riciclato in nuovi vestiti.

Che fine fa allora la spazzatura tessile? Le falle nel sistema di raccolta degli indumenti usati nei cosiddetti cassonetti gialli e il costo dello smaltimento degli scarti tessili per le industrie del settore. PresaDiretta si è messa sulle tracce degli sversamenti illegali nella già martoriata terra dei fuochi. E ancora, cosa c’è negli abiti che indossiamo?
In esclusiva, PresaDiretta illustrerà i risultati delle analisi sulla composizione dei tessuti e sulle sostanze chimiche presenti. L’industria della moda infatti, utilizza nella fase di produzione più di 2000 sostanze chimiche e alcune di queste possono essere tossiche. La Campagna Detox promossa a livello internazionale da Greenpeace per eliminare le sostanze pericolose dalla filiera produttiva.

E cosa fare per contrastare le microplastiche liberate dai lavaggi domestici dei nostri capi sintetici? L’esempio virtuoso di un’azienda italiana che ha trovato il modo di rigenerare il nylon, come quello delle reti da pesca abbandonate, e trasformarlo in un nuovo tessuto.

Infine il distretto tessile più importante d’Europa, quello di Prato, dove si fa economia circolare da 170 anni. Qui si ricicla tutto, anche l’acqua. E sui 5 miliardi di fatturato dell’intero distretto, ben 1,5 derivano dal settore del riciclo. Perché grazie alla tradizione e all’innovazione anche la moda può essere sostenibile. Nello studio di PresaDiretta gli ospiti di Riccardo Iacona saranno: Orsola De Castro opinion leader della moda sostenibile e fondatrice di Fashion Revolution, campagna globale per una moda etica; gli studenti dell’Istituto Europeo del Design, i giovani stilisti impegnati a progettare e realizzare abiti a impatto zero; Fabrizio Tesi imprenditore del riciclo tessile e presidente di un’associazione che riunisce ben 130 aziende del settore; lo scienziato del CNR Vito Felice Uricchio un grande esperto di sostanze inquinanti.
E poi l’appuntamento con “Futuro Presente”, con le inchieste dedicate al mondo che verrà. Stasera si affronterà il problema dell’aria che respiriamo, con “Aria pulita”. Il 90% della popolazione mondiale vive in territori avvelenati dagli agenti chimici e in Italia la Pianura Padana resta al secondo posto come area più inquinata d’Europa. Ma invertire il trend negativo è possibile. A PresaDiretta gli esempi virtuosi delle Amministrazioni che puntano sul verde per restituire ai cittadini aria pulita da respirare.
“Panni sporchi” e “Aria pulita” sono un racconto di Riccardo Iacona con Teresa Paoli, Alessandro Macina, Paola Vecchia, Djamila Borra, Andrea Vignali, Fabrizio Lazzaretti.

Spazio all’attualità e alla politica su Rete4 dove alle 21.25 andrà in onda una nuova puntata di “Quarta repubblica”, il talk-show condotto da Nicola Porro.

Su La7 alle 21.15 spazio al telefilm “Body of proof”, con Dana Delany, Geoffrey Arend, Rebecca Blumhagen, Windell Middlebrooks e Mary Mouser. Andranno in onda quattro episodi intitolati “Un tragico scherzo”, “Lezioni di anatomia”, “La lotteria” e “Lei adorava i mughetti”. Nel primo, un uomo viene trovato senza vita, completamente dissanguato. Megan indaga. Nel secondo, durante una lezione di anatomia viene ritrovato un corpo senza vita e senza nome. Nel terzo, il vincitore di una lotteria viene misteriosamente assassinato. Nel quarto, una donna viene uccisa il giorno delle sue nozze.

Per chi preferisse vedere un film, su Italia 1 alle 21.20 “Colombiana”; su Tv8 alle 21.30 “Agente 007 – Solo per i tuoi occhi”, con Roger Moore; su Canale Nove alle 21.25 “Ex – Amici come prima”, con Alessandro Gassmann ed Enrico Brignano; e su Rai4 alle 21.25 “Predators”, con Adrien Brody.

Ancora, su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 “Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi”; su La5 alle 21.10 “Rosamunde Pilcher – La nebbia d’Irlanda”; e su Iris alle 21 “Abbronzatissimi 2 – Un anno dopo”, con Jerry Calà, Vanessa Gravina ed Eva Grimaldi.

Rai5 alle 21.15 trasmetterà il documentario “Warren Beatty Hollywood playboy”. La storia di un ragazzo che sognava di conquistarsi un posto in prima fila ad Hollywood, un playboy diventato attore, poi produttore di successo, poi regista da Oscar e infine un fantasma.

Su La7D alle 21.30 sarà la volta del telefilm “Joséphine, ange gardien”, con Mimie Mathy. Andranno in onda due episodi intitolati “Nemico giurato” e “Sorelle nemiche”. Nel primo, Joséphine si deve prendere cura di Antoine, un agricoltore che da tempo è in conflitto con il proprietario di una fattoria confinante con la sua, che fa largo uso di pesticidi e inquina il terreno. Nel secondo, Joséphine viene inviata in un piccolo villaggio per assistere Catherine e Chloe, due sorelle che sono in guerra tra loro.

Mediaset Extra alle 21.15 riproporrà “Il mio canto libero”. Un concerto con cui grandi artisti della musica italiana omaggiano Lucio Battisti, interpretando le sue canzoni più famose.

Da segnalare, infine, su Real Time alle 21.10 il reality “Vite al limite: e poi” e su Italia2 alle 21.15 cartoon “Dragon Ball super”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.