BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sei anni senza la dottoressa Cantamessa, il dolore del fratello

Venne investita a 44 anni da un’auto a Chiuduno, mentre era impegnata a soccorrere un ragazzo indiano coinvolto in una rissa

Era la sera dell’otto settembre 2013 quando Eleonora Cantamessa, dottoressa di Trescore Balneario, perse la vita a 44 anni dopo essere stata investita da un’auto a Chiuduno, mentre era impegnata a soccorrere un ragazzo indiano coinvolto in una rissa fra connazionali.

Alla guida della vettura che le ha tolto la vita c’era un altro indiano, il 25enne Vicky Vicky, che oltre al medico travolse e uccise anche il fratello Baldev Kumar. Per quel duplice omicidio, l’uomo è stato condannato a 23 anni di carcere.

A sei anni di distanza da quella tragedia, la famiglia Cantamessa vive ancora nel dolore per la perdita di Eleonora: la mamma Mariella Armati, il papà Silvano e il fratello Luigi Francesco.

Proprio il fratello, direttore della Fondazione Ferrovie dello Stato, nel giorno dell’anniversario ha postato su Facebook una foto della sorella con una frase: “Sono trascorsi 6 anni… Ciao Eleonora”. Nel post anche il link della pagina di Wikipedia a lei dedicata, per ricordare la medaglia d’oro al valor civile conferitale per il suo gesto.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.