BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Download Innovation, al via le maratone Game Jam e Hackathon

Al via le maratone Game Jam (30 ore) e Hackathon (24 ore). I temi delle sfide: “rimpicciolire funghi” per la Game Jam e sviluppare un’app che aggreghi in modo intelligente tutte le informazioni legate al territorio per l’Hackathon

Al via la 30 ore no stop di Game Jam e la 24 ore no stop di Hackathon (Hacker + Marathon) della seconda edizione di Download Innovation IT Conference & Festival 2019, il grande evento dedicato al futuro dell’innovazione digitale al Lazzaretto di Bergamo.

GAME JAM DEI MILLE

Una maratona di 30 ore per creare un videogioco innovativo e originale che vedrà coinvolti designer, programmatori, grafici, compositori in team per condividere idee, esperienze e tecniche.
Ad incoraggiare i concorrenti, il saluto di Spartaco Albertarelli, curatore delle prime edizioni italiane di Dungeons&Dragons, di Risiko e creatore di numerose altri giochi.

Alla competizione partecipano 2 team, Groundhog e Trip Studio, per un totale di 14 iscritti provenienti da Bergamo, Milano e Piacenza, quasi tutti under 25.

Rivelato il tema della Game Jam – “rimpicciolire funghi” –, generato casualmente da un computer che tramite un algoritmo ha abbinato, combinandole, due liste di parole.

A guidare i concorrenti e supportarli durante la giornata: Dario Maggiorini, professore di Informatica all’Università degli Studi di Milano e responsabile scientifico del PONG – Playlab fOr inNovation in Games e del percorso videogame della laurea magistrale in informatica; Renè Giavazzi, videogame designer di Milestone; Giovanni Ghisleni, musicista, compositore e sound designer; Davide Pasinetti, grafico, animatore, modellatore 3D e producer.

Domenica 9 settembre alle ore 16.30 la conclusione della gara e la presentazione dei Giochi; alle ore 19.00 i risultati e la premiazione in varie categorie: migliori grafiche 2D e 3D; migliore colonna sonora; migliore game design; miglior realizzazione tecnica; miglior sceneggiatura; miglior gioco più completo, più innovativo e più trash.

download innovation 2019

HACKATHON

24 ore no stop di Hackathon (Hacker + Marathon) in collaborazione con il Comune di Bergamo e Confindustria Bergamo: una sfida di due giorni per individuare soluzioni innovative ed efficaci che semplifichino le pratiche di gestione nei servizi di pubblica utilità e facilitino la reperibilità di informazioni e servizi offerti.

Alla competizione partecipano 5 team, per un totale di 20 hacker (sviluppatori, creativi, data scientist), quasi tutti under 25 (due i team con studenti delle superiori).

Luca Pedrazzini, Direttore Generale Sorint.lab e Giacomo Angeloni, Assessore all’Innovazione del Comune di Bergamo, hanno inaugurato la seconda edizione della challenge, che quest’anno ruota attorno al concetto di consapevolezza territoriale.

Svelato il tema della sfida: sviluppare una applicazione che aggreghi in modo intelligente tutte le informazioni legate al territorio.
In un contesto cittadino esiste un insieme di informazioni grande e variegato legato geograficamente al territorio: eventi culturali, politici, iniziative ad opera di associazioni, disponibilità di luoghi pubblici o manutenzioni, e molto altro ancora. I partecipanti dovranno cercare una soluzione che permetta di raccoglierle insieme: un’agenda urbana di facile consultazione per i cittadini e l’amministrazione comunale.

Domenica 9 settembre alle ore 14.30 la conclusione della maratona Hackathon e la presentazione dei progetti. Alle ore 16.30 i risultati e la premiazione dei team vincitori che si aggiudicheranno un premio di 5.000 euro, suddiviso in due categorie: “Miglior idea originale”, giudicata la creatività, 2.500 euro; “Miglior implementazione”, valutata la completezza del progetto, 2.500 euro.

download innovation 2019

DOWNLOAD INNOVATION FESTIVAL

Dopo il successo della prima edizione – che si è chiusa con la partecipazione di circa 4800 visitatori – ritornano a Bergamo i due giorni di innovazione e tecnologia gratuiti e aperti al pubblico con più di 42 Sessioni tecniche di alto profilo sulle ultime tendenze e tecnologie del mondo digitale: Agile, AI Machine Learning, BigData, Blockchain, CI/CD – Continuos Integration Continuos Delivery -, Cloud, Data Science, DevOps, IoT, Languages, Methodologies, Microservices, Open Source, Security, Site Reliability Engineering.

24 ore no stop di Hackathon con in palio 5.000 euro; 30 ore no stop di Game Jam, la gara per realizzare un videogioco innovativo; un concorso per gli studenti sui temi dell’Information Technology; e ancora, videogame, realtà virtuale, droni e laboratori di coding e stampa 3D per i più piccoli, spettacoli, food truck e concerti.

Bergamo diventa punto d’incontro tra professionisti dell’IT, geek, nerd, startupper e creativi per fare network, sviluppare idee e progetti ed individuare nuove soluzioni alle sfide del futuro.

L’ingresso a tutte le attività è libero e gratuito.
La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia.

download innovation 2019

I numeri del Festival

42+ IT Session
60+ speakers (sessioni tecniche, conferenze, workshop)
20+ laboratori kids & teen (coding, stampa 3D e “make lab”, giochi virtuali, scacchi, lingua inglese).
1 lan room con tornei di eSport
12 aree dedicate (auditorium, aree Hackathon e Game Jam, experience area, sale IT session, lan room per attività di gaming, aree laboratori, area droni, area kids, area concerti, area ristorazione e food truck)
24 ore no stop di Hackathon
30 ore no stop di Game Jam
3 serate di concerti

download innovation 2019

Orari
Domenica 8: ore 11.00 – ore 00.00

Sito, App, Social
Il programma completo della manifestazione è online su www.downloadinnovation.it e sull’App Download Innovation, disponibile su Play Store o Apple Store e utile per definire l’agenda degli eventi a cui partecipare.
Facebook e Instagram: download innovation #downloadinnovation

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.