Quantcast
La Lega chiede a Gori di copiare Milano: "Borracce di alluminio per gli studenti" - BergamoNews
L'iniziativa

La Lega chiede a Gori di copiare Milano: “Borracce di alluminio per gli studenti”

Il gruppo consiliare ha presentato un ordine del giorno richiamando anche la recente dichiarazione di "emergenza climatica e ambientale" fatta dal Comune

Borracce di alluminio per gli alunni delle scuole primarie del Comune di Bergamo: la richiesta, sotto forma di ordine del giorno, è stata presentata dal gruppo consiliare della Lega.

Alessandro Carrara, Stefano Rovetta, Alberto Ribolla, Giacomo Stucchi, Filippo Bianchi ed Enrico Facoetti vogliono così sollecitare l’amministrazione guidata da Giorgio Gori a prendere esempio da Milano dove il primo cittadino Beppe Sala distribuirà alla riapertura delle scuole 100mila borracce.

leggi anche
plastic free
L'iniziativa
Plastic free, Milano distribuisce agli studenti borracce di alluminio: quando a Bergamo?

“Considerato anche che il Comune di Bergamo ha dichiarato l’emergenza climatica e ambientale e si è impegnato ad aderire alla ‘Dichiarazione per l’adattamento climatico delle Green City’, sostenendo ed incoraggiando, tra l’altro, delibere e provvedimenti urgenti atti a sostenere l’ambiente – sottolinea la Lega – Impegniamo sindaco e giunta con le formalità previste e, se del caso, coinvolgendo la società partecipata Uniacque, a dotare gli alunni delle scuole primarie di Bergamo, di borracce di alluminio”.

Uniacque che un segnale forte nella direzione del “plastic free” lo ha lanciato in occasione della presentazione della 43esima edizione della StraBergamo, annunciando come nei punti ristoro lungo il percorso della marcia non competitiva che si svolgerà domenica 15 settembre l’acqua verrà captata direttamente dalla rete idrica, risparmiando oltre 20mila bottigliette di plastica, grazie all’utilizzo di appositi erogatori e servita fresca ai partecipanti in bicchieri di carta riciclabile”.

E la società ha già dimostrato di essere sensibile al tema, fornendo trecento borracce in alluminio agli alunni delle primarie di Sant’Omobono Terme, su spinta dell’assessore all’Istruzione Stella Sirtori.

In provincia iniziative simili sono già state messe in campo anche dai Comuni di Cisano, Sotto il Monte e Torre de’ Busi, che regaleranno ai loro studenti borracce in acciaio inox.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Generico settembre 2019
Plastic free
Legambiente: “Borracce a scuola? Bene, ma togliamo la plastica da mense, feste e uffici”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI