BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tanti bocciati: quasi tutta la difesa (Masiello escluso) e un Papu Gomez in giornata-no

Più informazioni su

Gollini 6: Festeggia la maglia azzurra lasciando qualche dubbio sul controllo aereo dell’area in occasione del terzo gol del Toro.

Toloi 5: In attesa di un difensore più veloce del west lui non accontenta nessuno . Lontano dalla migliore condizione.

Djimsiti 5,5: Preferito a Palomino non impeccabile con Toloi sul gol di Bonifazi. Assente anche sul terzo gol del Toro.

Masiello 6: Spesso insuperabile. Una lezione di gioventù mentale.

Hateboer 5: Al 16’ del primo tempo tutto solo si suicida con una discesa senza vedere due compagni liberi. Spegne il motore sul pareggio di Berenguer dove de Roon non lo aiuta.

De Roon 5,5: Da lui lecito aspettarsi di più. Troppe volte impreciso.

Pasalic 5,5: Preferito a Freuler. Non è facile prendere il toro per le corna, lì in mezzo al campo dove i granata sono tignosamente in versione granatieri con i loro fisici bestiali. Prova a caricarsi il centrocampo sulle spalle con lodevole sacrificio, tentando pure qualche timido affondo.

Muriel (Dal 17’ st) 5: Avrebbe l’occasione del pareggio che spara su Sirigu.

Gosens 6: Tonico fino a quando ne ha.

Arana (Dal 35′ st) S.V.

Gomez 5,5: Vorrebbe essere il regista d’attacco versione kolossal direttamente dal festival di Venezia. Ci riesce poco.

Malinovski (Dal 21’ st) 5: Non si ritrova nella confusione che prende i compagni.

Ilicic 6: Beato chi l’ha preso al fantacalcio. Convive con alti e bassi. Questa volta prevalgono i bassi con Sirigu a impedirgli il pareggio.

Zapata 7: Corre, s’impegna, s’ingegna e segna. Djidji lo francobolla come la peggior colla e Duvan ne risente. Alla mezz’ora del primo tempo si intristisce, lo vedi trotterellare come un’anima in pena finché non piazza la za(m)pata che risolleva gli animi. Sfiora il raddoppio con una rasoiata a fil di palo. Che poi trova con una sua epica cavalcata. Bravo cipollino, direbbe Boldi con cappellino granata (in tribuna).

 

Gasperini 5,5: Questa volta niente di chirurgico nei cambi. Troppi errori nella linea difensiva. Non si può perdere in questa maniera. Punto di domanda sulla rinuncia a Palomino e Freuler. Salvo che non sia un sms alla società Gattuso in tribuna per i corsi di recupero ad imparare dovrà ritornare.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.