In aeroambulanza dal Marocco: gravissimo bimbo di 2 anni al Papa Giovanni - BergamoNews
Bergamo

In aeroambulanza dal Marocco: gravissimo bimbo di 2 anni al Papa Giovanni

Il bimbo non è mai stato un paziente dell'ospedale di Bergamo, sono stati i genitori a scegliere il Papa Giovanni dopo un peregrinare in diversi ospedali in Marocco dove si trovavano in vacanza, vedendo peggiorare sempre più le condizioni del figlio.

È atterrato all’aeroporto “Il Caravaggio” di Orio al Serio alle 2.18 di notte di giovedì 29 agosto. Un aero ambulanza di un servizio privato trasportava dal Marocco un bimbo di 2 anni, nato in Italia, da genitori marocchini. Ad attenderlo un’ambulanza e un’automedica che hanno trasportato il piccolo all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Il bimbo non è mai stato un paziente dell’ospedale di Bergamo, sono stati i genitori a scegliere il Papa Giovanni dopo un peregrinare in diversi ospedali in Marocco dove si trovavano in vacanza, vedendo peggiorare sempre più le condizioni del figlio.

Ora il piccolo si trova ricoverato in terapia intensiva, le sue condizioni sono considerate molto gravi dai medici dell’ospedale di Bergamo che lo hanno preso in cura.

commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it