• Abbonati
L'intervista

Guilherme Arana si presenta: “Bergamo è bellissima, darò tutto per l’Atalanta”

L'esterno brasiliano arrivato dal Siviglia: "La società mi ha voluto fortemente, sono felice di essere qua"

Arriva in punta di piedi Guilherme Arana, e non vede l’ora di iniziare la sua nuova avventura con la maglia dell’Atalanta.

“Sono contento di essere qui, lo è anche la mia famiglia – ha dichiarato ai canali ufficiali del club il laterale brasiliano, che ha scelto la maglia numero 13 -. Ho visitato anche il centro sportivo, è davvero bellissimo. Darò tutto per questo club visto che ha dimostrato grande considerazione nei miei confronti”.

“Quando sono cominciati i contatti con l’Atalanta – continua Arana – mi sono informato sulla squadra, poi ho contattato alcuni amici che giocano qui: so che c’è una grande tifoseria e la città è molto bella. Ho voglia di scendere in campo e divertirmi, ma non prima di aver aiutato i miei compagni, che è la cosa più importante”.

“Tifosi? Sono arrivato ieri sera (mercoledì, ndr) e sono rimasto subito colpito – ha ammesso Arana – e questo è un grande passo per la mia carriera e la mia vita, non vedo l’ora di cominciare”.

“Il mio ruolo? Mi piace attaccare ma sono un esterno sinistro e so che devo anche difendere, nel campionato italiano è importante, ma ho lavorato bene nel precampionato per farmi trovare pronto” ha concluso l’ex Siviglia.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI