Atletica leggera

Palio della Quercia, argento tricolore per l’Atletica Bergamo ’59

Il quartetto composto da Ilaria Mazzoleni, Marta Pileggi, Benedetta Mapelli e Federica Putti ha concluso la staffetta 4x400 metri in 3'50"50

Serata carica di soddisfazioni per l’Atletica Bergamo 1959 che a Rovereto ha ottenuto il secondo posto nella staffetta 4×400 metri valida per il Campionato Italiano.

La prova, inserita nel programma del Palio della Quercia dopo il rinvio di Bressanone, ha visto protagoniste Ilaria Mazzoleni, Marta Pileggi, Benedetta Mapelli e Federica Putti che hanno chiuso la competizione in 3’50″50 alle spalle delle rappresentanti dell’Atletica Sandro Calvesi (3’48″35).

Nel mezzofondo nuovo record per Giovanni Filippi che ha chiuso al terzo posto la prova degli 800 metri vinta dal romeno Catalin Tecuceanu (Silca Ultralite Vittorio Veneto).

Il portacolori dell’US Rogno, reduce dal personale sui 1500 ottenuto qualche giorno fa a Cles, ha concluso la serie nazionale con il tempo di 1’48″30un crono che ha permesso al bresciano di abbassare di 77 centesimi il primato sulla distanza.

In campo femminile settimo posto per Federica Cortesi (Atletica Valle Brembana) nei 1500 metri Under 23, mentre sui 400 Marta Milani (Esercito) non è andata oltre la soglia dei 54”62.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI