BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Take care

Informazione Pubblicitaria

Il servizio Adi per garantire al paziente le migliori cure nella propria abitazione

Il servizio ADI appartiene alla San Donato srl, società di Parternariato Pubblico Privato del Comune di Osio Sotto e di Habilita.

Più informazioni su

In Habilita è attivo un servizio di Assistenza Domiciliare Integrata. Il servizio ADI appartiene alla San Donato srl, società di Parternariato Pubblico Privato del Comune di Osio Sotto e di Habilita.

Il servizio consiste nell’erogazione di interventi finalizzati a favorire la permanenza delle persone con problemi sanitari- assistenziali nel loro ambiente di vita. L’obiettivo è evitare l’istituzionalizzazione e l’ospedalizzazione, cercare quindi di garantire alla persona di vivere al proprio domicilio una soddisfacente vita di relazione attraverso una rete di servizi e prestazioni socio- assistenziali e sanitarie.

L’Assistenza Domiciliare Integrata (ADI) è una forma di assistenza multidisciplinare finalizzata a:
– evitare o ritardare l’ospedalizzazione impropria o il ricovero in strutture residenziali;
– migliorare la qualità della vita dell’utente e della sua famiglia;
– consentire la permanenza al proprio domicilio della persona fragile con parziale o totale disabilità.
– contribuire alla realizzazione della rete territoriale favorendo l’integrazione tra ospedale e territorio.
– coinvolgere direttamente i Caregiver del paziente siano essi familiari, amici, volontari.

Recarsi al domicilio del paziente costituisce un indispensabile atto cura e di educazione alla salute nei confronti del paziente e della famiglia, in relazione al suo stato di malattia, alla corretta gestione della stessa e alla relativa accettazione. Le prestazioni del servizio ADI sono totalmente gratuite e vengono garantite indipendentemente dall’età e dal reddito.
All’interno del servizio ADI San Donato è stata costituita anche una qualificata “equipe pediatrica”, composta da infermieri esperti in ambito pediatrico che svolgono attività prevalente al domicilio del piccolo assistito ma anche accompagnandolo nelle sue attività di vita pre-scolastica o scolastica. Normalmente sono piccoli pazienti con disabilità alla nascita e patologie invalidanti.

Le Cure Palliative Domiciliari (UCPDOM) sono un modello di cura completo e personalizzato che offre, insieme al controllo del dolore e degli altri sintomi, risposte adeguate ai differenti bisogni del malato dichiarato inguaribile e della sua famiglia.
Il controllo del dolore e degli altri sintomi, dei problemi psicologici, sociali e spirituali assume importanza primaria.

Le cure sono erogate da equipes composte da infermieri, medici, psicologi e personale di supporto esperti in Cure Palliative.

L’impianto organizzativo dell’ADI e delle UCPDOM si avvale della seguente struttura:
un coordinamento generale di sede e la suddivisione di tutto il territorio afferente all’ATS di Bergamo in quattro aree di competenza territoriale suddivise in:

1. ASST Papa Giovanni 23 con gli ambiti territoriali di Bergamo, Valle Imagna e Valle Brembana.
2. ASST Bergamo Ovest zona Nord con gli ambiti territoriali di Dalmine e Isola Bergamasca.
3. ASST Bergamo Ovest zona Sud con gli ambiti territoriali di Treviglio e Romano di Lombardia.
4. ASST Bergamo Est con gli ambiti territoriali di Seriate, Grumello del monte, Sarnico, Lovere, Trescore Balneario, Albino, Clusone.

Ogni area territoriale è presieduta da un’equipe composta da Infermieri, Care Manager con responsabilità delle cure primarie nei confronti dei pazienti, personale medico, personale di supporto, fisioterapisti e supervisione dello psicologo con a capo un Infermiere CM (Case Manager) che ha la responsabilità di identificare i profili di cura degli utenti, organizzare e pianificare la rete assistenziale facendo da ponte con i vari attori che intervengono nell’erogazione dell’assistenza.

Per ulteriori informazioni:

T 035 4185438 (da lunedì a venerdì dalle ore 08.30 alle ore 17.00)
www.habilita.it

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.