BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dalmine, con l’auto distrugge i dissuasori e poi fugge: rintracciato e multato

Il mezzo è stato trovato nel parcheggio delle piscine comunali dagli agenti della polizia locale, domenica mattina

L’hanno ritrovata gli agenti della polizia locale, ferma nel grande parcheggio delle piscine comunali, l’auto che nella notte tra sabato 24 e domenica 25 agosto è finita fuori strada in viale Locatelli, a Dalmine, danneggiando i dissuasori di protezione del percorso ciclopedonale.

Gli agenti si sono subito messi al lavoro per rintracciare il proprietario del mezzo, una Volkswagen Golf TDI, che è risultato essere intestato a un 62enne di origine marocchina residente a Filago.

Grazie alle telecamere del posto è stato poi possibile ricostruire il fatto: intorno alle 4.15 la Volkswagen è piombata, fuori controllo, sul marciapiedi e sulla pista ciclabile spazzando via letteralmente i dissuasori. Le immagini hanno anche mostrato che una manciata di minuti prima, su quello stesso tratto di strada, erano passati quattro pedoni.

La persona al volante del mezzo dopo l’incidente ha rimesso in moto l’auto e l’ha parcheggiata nella vicina area di posteggio delle piscine comunali di Dalmine.

La vettura abbandonata quando è stata trovata dagli agenti della locale presentava ancora lamiere sporgenti e pericolose dovute all’impatto. È stata rimossa con l’ausilio di un carro attrezzi.

Per il proprietario del mezzo è in arrivo una multa salata.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.