Quantcast
Tenaris sigla una fornitura di tubi e servizi ad Abu Dhabi per 1,9 miliardi di dollari - BergamoNews
Emirati arabi

Tenaris sigla una fornitura di tubi e servizi ad Abu Dhabi per 1,9 miliardi di dollari

Per servire meglio ADNOC, Tenaris amplierà la sua base operativa ad Abu Dhabi aggiornando il suo centro di assistenza.

Tenaris annuncia di aver firmato un contratto quinquennale per la fornitura di tubi e servizi Rig Direct a Abu Dhabi National Oil Company (ADNOC). Il contratto ha un valore di 1.9 miliardi di dollari e l’accordo può essere prolungato per altri due anni.

“Non vediamo l’ora di supportare ADNOC con prodotti e servizi di alta qualità per il loro ambizioso programma di perforazione – afferma Gabriel Podskubka, Presidente di Tenaris, nell’emisfero orientale -. Siamo molto lieti di veder riconosciuto il valore che possiamo apportare con le soluzioni Rig Direct in cui collaboriamo a stretto contatto con i clienti, contribuendo a operazioni più sicure ed efficienti”.

Per servire meglio ADNOC, Tenaris amplierà la sua base operativa ad Abu Dhabi aggiornando il suo centro di assistenza.

“Questo investimento genererà occupazione locale diretta e indiretta, in linea con il programma di valore nazionale di ADNOC. Tenaris ha una lunga esperienza nel sostenere una presenza a lungo termine nelle comunità in cui opera, e abbiamo lo stesso impegno per gli Emirati Arabi Uniti e l’Emirato di Abu Dhabi” afferma Renwar Berzinji, Vice Presidente Commerciale, Regione del Medio Oriente.

I rapporti tra Tenaris e ADNOC sono di lunga data, la loro collaborazione è iniziata oltre 25 anni fa.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI