BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuovi atti vandalici a Castione, il sindaco: “Cittadini, segnalateci i colpevoli”

La rabbia del primo cittadino: "Tutti dovranno fare una riflessione"

Staccionata in legno abbattuta: è allarme per atti vandalici a Castione della Presolana, in alta Valle Seriana.

A renderlo noto è il primo cittadino del paese, Angelo Migliorati, tramite il suo profilo Facebook: “Quest’estate il comune di Castione – scrive il sindaco – è dovuto intervenire in continuazione per riparare i tanti danni causati, senza che mai qualcuno vedesse e segnalasse i colpevoli”.

L’ultimo sgradevole episodio si è verificato intorno alle 18 di giovedì 22 agosto quando, in una zona vicina alla chiesa del paese, è stata abbattuta una staccionata in legno. Tutti i resti della staccionata sono poi stati lasciati abbandonati a terra lungo il sentiero pedonale.

Anche in questo caso, non si conoscono i colpevoli.

“Forse una riflessione la dovranno fare tutti”: chiude con queste parole il sindaco Migliorati, con la speranza che non si verifichino più episodi simili.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.