Quantcast
Morta a 19 anni nel rogo in ospedale: sul corpo di Elena un accendino bruciato - BergamoNews
L'autopsia

Morta a 19 anni nel rogo in ospedale: sul corpo di Elena un accendino bruciato fotogallery

La ragazza è morta sia per le esalazioni del monossido di carbonio che per le gravi ustioni

Elena Casetto è morta sia per le esalazioni del monossido di carbonio che per le gravi ustioni sul suo corpo, dove sono state ritrovate anche tracce di un accendino bruciato. È quanto emerge dall’autopsia sul cadavere della 19enne morta nell’incendio avvenuto all’ospedale Papa Giovanni martedì 13 agosto.

L’esame autoptico disposto dal sostituto procuratore Letizia Ruggeri è stato effettuato giovedì mattina nella stessa struttura ospedaliera. All’origine del decesso ci sarebbe quindi una doppia causa.

La procura intende ora chiarire con esattezza le cause del rogo. Sul cadavere di Elena, sulla schiena, sono stati rinvenuti frammenti di un accendino bruciato, ma non è chiaro se l’incendio nel reparto di psichiatria sia stato appiccato con quello e se sia davvero stata lei, come sosteneva la prima ipotesi.

La ragazza prima dell’incendio sarebbe stata sedata e contenuta a letto con gli appositi lacci. Il prossimo passo delle indagini ora sono gli esami tossicologici sulla giovane, ricoverata a Bergamo dall’otto agosto.

Altro tema da chiarire, quello sul materiale all’interno della sua stanza: acquistato per essere resistente allo sviluppo delle fiamme. In pratica ignifugo. E allora, come hanno fatto il materasso e le lenzuola a bruciare così velocemente prima che qualcuno potesse intervenire? Anche su questo aspetto si stanno concentrando le indagini.

Il pm Ruggeri aveva già aperto un fascicolo per omicidio colposo, ancora a carico di ignoti. La salma è già stata restituita alla famiglia per la tumulazione.

leggi anche
Elena Casetto e la mamma
La tragedia in psichiatria
La mamma di Elena, morta a 19 anni nel rogo in ospedale: “Chiedo la verità”
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Elena Casetto
Il 13 agosto 2019
Elena morì nel rogo in ospedale: “Mai più contenzione nelle strutture sanitarie”
incendio ospedale
Bergamo
Morì nell’incendio del Papa Giovanni: “La ricorderemo in silenzio, senza slogan urlati”
Elena Casetto
Il rogo in psichiatria
Il dramma di Elena, morta bruciata a 19 anni nel letto d’ospedale: 2 indagati
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI