BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, Laxalt torna da Gasperini. Oggi test col Monza

L'esterno sinistro uruguaiano in uscita dal Milan, affare quasi fatto

Più informazioni su

Sarà Diego Laxalt, 26 anni uruguaiano, il tassello che va a completare il reparto degli esterni. Gasperini l’ha già avuto, è l’allenatore che l’ha valorizzato al suo secondo anno in Italia e in quella stagione Laxalt è stato anche il giocatore più utilizzato dal Genoa, con 36 presenze e 3 reti.

Laxalt, esterno sinistro che al Milan non ha avuto molto spazio e non è riuscito a imporsi (20 presenze), si alternerebbe quindi in fascia con Gosens. È conteso anche da Fiorentina, Marsiglia e Lione, ma il gradimento di Gasperini sembra un’arma in più per l’Atalanta, che dovrebbe acquistare il giocatore dal Milan in presito con obbligo di riscatto.

Mercoledì, o più probabilmente giovedì 22,  l’incontro decisivo per definire l’affare. L’altro esterno sinistro, Reca, che finora ha avuto poco spazio, è sempre vicino alla Spal, tra l’altro prossimo avversario, ma per ora il polacco è fermo ai box.

Resta in ballo l’attaccante, obiettivo per gli ultimi giorni di mercato assieme alla probabile partenza di Barrow, che ha bisogno di giocare e interesserebbe a Cagliari e Verona.

ULTIMO PROVINO

Mercoledì 21 agosto alle 20,30 ultimo test precampionato per i nerazzurri, che alle 20,30 al Centro Bortolotti di Zingonia affronteranno il Monza, squadra di C di Berlusconi e Galliani che domenica scorsa ha tenuto testa e poi è stata sconfitta dalla Fiorentina in Coppa Italia. L’ingresso è libero fino al raggiungimento dei 600 posti in tribuna.

ABBONAMENTI

Si va verso quota 10mila. Fino a martedì 20 agosto sono state sottoscritte 9.649 tessere e sino alle 19 del 22 agosto prosegue la seconda fase della campagna abbonamenti, con prelazione riservata agli abbonati della stagione 2018-2019, ad esclusione di quelli della Curva Pisani, Distinti Nord e Tribuna Ubi Laterale Scoperta, per riconfermare il proprio posto.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.