BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Si tuffa nell’Adda e non riemerge: muore a 22 anni

Forse dopo essere stato colto da un malore, è stato trascinato dalla corrente

Più informazioni su

Un’altra tragedia in acqua vede vittime ragazzi nella nostra provincia.

Nel primo pomeriggio di martedì 20 agosto Melvin Renzon Garro Izquierdo, peruviano di 22 anni, che abitava a Milano, ha perso la vita nel fiume Adda, nel tratto fra il santuario della Rocchetta, a Porto d’Adda, frazione di Cornate, e la sponda bergamasca nel territorio di Medolago, in quella che viene chiamata “Medolago beach”

La dinamica è ancora da chiarire. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri di Calusco, il ragazzo si trovava in riva al corso d’acqua con la fidanzata e un cugino. I tre stavano trascorrendo una giornata in allegria, lontano dal caldo della città.

Dopo pranzo il 22enne si è tuffato in acqua e, forse dopo essere stato colto da un malore, è stato trascinato dalla corrente. In acqua di è tuffato un giovane ucraino che ha tentato di salvarlo, senza riuscirci. La fidanzata, disperata, intanto chiamava i soccorsi.

Sul posto, oltre ai militari, sono intervenuti i vigili del fuoco con il nucleo sommozzatori, insieme al personale medico. Il giovane è stato recuperato un’ora più tardi, ormai privo di vita.

Solo venerdì, a Tavernola Bergamasca, due fratelli pachistani di 16 e 17 anni erano morti annegati nel lago d’Iseo.

A Ferragosto, invece, proprio a Cornate, era deceduto un 41enne, colpito da un malore davanti al figlio.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.