BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Morto uno dei due giovanissimi fratelli caduti nel lago a Tavernola

Entrambi i fratelli, 16 e 17 anni, di Azzano San Paolo e d’origine pachistana sono stati tratti a riva in gravi condizioni dai vigili del fuoco nel pomeriggio di venerdì

Non ce l’ha fatta il ragazzino che venerdì insieme al fratello è caduto nelle acque del lago d’Iseo a Tavernola mentre giocava sul surf.

Entrambi i fratelli, studenti di 16 e 17 anni, di Azzano San Paolo e d’origine pachistana sono stati tratti a riva dai vigili del fuoco nel pomeriggio di venerdì nella zona della spiaggetta del ristorante La Sirena di via Roma da cui un terzo fratello diciannovenne ha chiamato i soccorsi.

Ma le loro condizioni erano gravissime: due elicotteri del 118 sono decollati da Brescia e da Bergamo e hanno trasportato i due ragazzi in ospedale.

Ma uno dei due è spirato poche ore dopo ai Civili di Brescia: per troppo tempo è  rimasto sott’acqua. Il secondo lotta tra la vita è la morte.

I ragazzi erano al lago in gita con i genitori: una giornata di gioia famigliare finita in tragedia.

 

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.