BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Street Food in crescita: + 25% in 5 anni, a Ferragosto appuntamento a Castione

Nella nostra provincia ci sono 25 imprese di street food attive, 5 in più rispetto a cinque anni fa, per un aumento del 25%

Lo street food ha preso per la gola i bergamaschi, ormai affezionati frequentatori degli appuntamenti con il cibo di strada. Un successo confermato dai numeri (forniti dalla Camera di commercio di Monza e Brianza), che rivelano una sensibile espansione del settore. Nella nostra provincia ci sono 25 imprese di street food attive, 5 in più rispetto a cinque anni fa, per un aumento del 25%. In Lombardia le attività sono 426, addirittura il 96,3% in più rispetto al 2014, quando i “ristoranti ambulanti” erano solo 217. Un boom che certifica la crescente passione del grande pubblico per piatti semplici ma saporiti, da gustare preferibilmente all’aperto e in buona compagnia.

Appuntamento a Castione – Lo street food non si ferma nemmeno ad agosto. Dopo le tappe primaverili in città e nell’hinterland, a Ferragosto l’evento organizzato da Confesercenti salirà a Castione della Presolana: l’appuntamento è in via Regaglia (di fronte alla scuole) da venerdì 16 a domenica 18 agosto. Circa venti cucine viaggianti proporranno le migliori specialità popolari, italiane e straniere. Dagli immancabili wurstel tedeschi alla paella, dalla pita greca ai piatti piccanti messicani, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta tra dolce e salato e una piacevole e gustosa sfida con i nostri sapori tradizionali dai casoncelli alla polenta con stracchino e molto altro.

“La formula piace e si rivela ideale per trascorrere una bella serata estiva – osserva Cesare Rossi, vicedirettore di Confesercenti Bergamo -. La nostra è una manifestazione di qualità, capace anche di valorizzare le località che la ospitano. Ecco spiegato il segreto di un successo che è davvero enorme”.

“Sarà la prima edizione – commenta Maria Luisa Tomasoni, assessore al Turismo – L’abbiamo voluta fortemente e siamo molto contenti di ospitarla. Sarà una novità interessante anche per i turisti. La proposta è arrivata dai commercianti del paese e noi l’abbiamo accolta volentieri. Lo street food sarà un’ottima occasione per vivacizzare Castione e renderla ancora più attraente”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.