BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scomparsa da domenica a Torre de’ Roveri: Giuseppina ritrovata in un torrente

Il cadavere è stato rinvenuto nel territorio di Albano: era caduta in acqua mentre stava lavando i panni

È stata ritrovata priva di vita Giuseppina Pulcini, la donna di 87 anni scomparsa da domenica pomeriggio a Torre de’ Roveri. Il cadavere dell’anziana è stato rinvenuto dai soccorritori alle 17 di martedì nel torrente Zerra.

Tra le ipotesi, quella che sia caduta nel corso d’acqua mentre stava lavando dei panni ed è stata trascinata dalla corrente. A riva sono infatti stati visti degli indumenti sporchi. Non si esclude che abbia avuto un malore prima di finire in acqua. Pulcini si recava spesso lì, a pochi metri dalla sua abitazione in via Brugali 38, per sciacquare i vestiti come si faceva una volta.

L’allarme era scattato lunedì 12 agosto intorno alle 14, dopo una segnalazione della figlia che non riusciva mettersi in contatto con la madre e poi non l’aveva trovata in casa.

Per le ricerche erano in campo diverse squadre dei Vigili del fuoco di Bergamo. Sul posto era stato mandato anche un elicottero, sempre dei Vigili del fuoco, da Malpensa con le squadre del nucleo Saf (speleo alpino fluviale).

Una decina gli uomini impegnati per 24 ore, fino al drammatico epilogo. Il cadavere è stato ritrovato nel territorio di Albano Sant’Alessadro, ben lontana dal punto in cui era caduta in acqua.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.