BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Coppa del Mondo, a Lenzerheide podio sfiorato per Stephane Tempier (Bianchi Countervail) foto

Il francese in forza al team di Treviglio ha tagliato il traguardo di Lenzerheide con 2'10" di ritardo dall'olandese Mathieu Van der Poel

Trasferta svizzera più che positiva per la Bianchi Countervail che a Lenzerheide ha conquistato il sesto posto con Stephane Tempier.

Il francese in forza al team di Treviglio ha terminato la penultima tappa di Coppa del Mondo a 2’10” dall’olandese Mathieu Van der Poel (Corendon-Circus), dominatore della stagione di fuoristrada.

Capace di inserirsi nel gruppo inseguitore sin dal primo giro, il transalpino si è mantenuto in area podio sino all’ultima tornata quando gli attacchi lanciati dal connazionale Victor Koretzky (KMC- Ekoi-Orbea) e del campione italiano Gerhard Kerschbaumer (Torpado Ursus) gli hanno impedito di ottenere un risultato più prestigioso.

“E’ stata bella gara – ha spiegato dopo il traguardo Tempier -. Non sono riuscito a salire sul podio ma ci sono andato nuovamente vicino e questo è molto importante anche in prospettiva olimpica”

Soddisfazione, ma anche un pizzico di amarezza per Nadir Colledani che, al termine di una prova da protagonista, ha tagliato la linea d’arrivo in undicesima posizione, distante soltanto un secondo dalla top ten.

“Sono al contempo felice e rammaricato, visto che sono arrivato a un secondo dalla Top 10: avrei potuto osare un po’ di più al penultimo giro – ha dichiarato il friulano -. Come in Val di Sole, sto provando sensazioni speciali: la Methanol CV FS è davvero la ‘mia’ bici’”.

In conclusione buoni segnali sono giunti anche dal settore femminile dove la 22enne di Ponteranica Chiara Teocchi ha chiuso le proprie fatiche in diciassettesima posizione, prima classificata fra le italiane.

Foto Michele Mondini

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.