BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tragedia di Azzano, è il giorno dell’addio a Luca e Matteo

Alle 15 nella parrocchiale di Borgo Palazzo l'ultimo saluto ai due amici di 21 e 18 anni

Dopo le tante parole spese oggi è il giorno del silenzio. Alle 15 nella chiesa parrocchiale di Sant’Anna sarà celebrato il funerale di Luca Carissimi e Matteo Ferrari, i due ragazzi di 21 e 18 anni morti all’alba di domenica 4 agosto in un incidente stradale per il quale è ai domiciliari il 33enne di Curno Matteo Scapin.

Il quartiere di Borgo Palazzo, quello dove abitavano ed erano cresciuti insieme i due amici, sarà pieno di gente per la cerimonia funebre, celebrata con un unico rito come voluto dalle famiglie. Del resto i due giovani erano sempre insieme, fino alla drammatica nottata in cui hanno perso la vita.

Tante le persone, conoscenti e non, che nel fine settimana si sono recati all’oratorio di Borgo Palazzo dove era stata allestita la camera ardente. Così come quelle, circa 500, che venerdì hanno preso parte alla veglia di preghiera per le due vittime.

Le esequie di lunedì saranno celebrate dal parroco di Borgo Palazzo, don Eliseo Pasinelli, che aveva visto crescere i ragazzi e ora li piange insieme alla gente del quartiere. Nell’omelia di domenica il sacerdote ha definito le loro famiglie “un esempio di dignità e fede, per la compostezza con la quale hanno affrontato il terribile lutto che li ha colpiti”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.