BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

LAFONTE

Informazione Pubblicitaria

Shiatsu: dieci buone ragioni per iscriversi a un corso

Avvicinarsi all'arte orientale che dona benessere attraverso le pressioni con palmi e pollici e più semplice di quanto si creda. A settembre si prova gratis con la scuola LaFonte.

Più informazioni su

Ci si rilassa, durante le vacanze estive. Si stacca dalla routine. Si fanno cose nuove. Ci si ricarica e si ritrovano creatività ed ispirazione. É il periodo nel quale più spesso si accendono le idee e si fanno programmi.

Mai pensato ad un corso di shiatsu? Massì, le riviste e le trasmissioni tv ne parlano spesso. Quel “massaggio giapponese” ha il vantaggio di essere facilmente accessibile a tutti perché non ha bisogno di attrezzature per essere praticato e mostra subito i suoi effetti positivi.

A Bergamo un punto di riferimento per la disciplina é la scuola LAFONTE, con sede in via Buratti, 57. Ne sostiene la promozione e la divulgazione con iniziative pubbliche sul territorio, é attiva in una quindicina di progetti di volontariato che utilizzano lo shiatsu come supporto a persone malate, anziane, disabili e propone corsi dal propedeutico all’avanzato, seminari, master e workshop.
Ci spiega cos’é lo shiatsu, come ci si può avvicinare a questa tecnica e ci consegna dieci buoni motivi per iscriversi a un corso al rientro dalle ferie.

Lo Shiatsu

Lo Shiatsu

É una tecnica a mediazione corporea che origina dalla tradizione medico-filosofica cinese e che si é successivamente sviluppata in Giappone. É una disciplina complementare che favorisce il riequilibrio “energetico” della persona stimolandone le risorse naturali.

Consiste in pressioni effettuate con i palmi e i pollici dell’operatore senza sforzi muscolari, mai dolorose e di intensità e durata variabile in base alla risposta corporea del ricevente.

Il corso

La nuova annualità prenderà il via ad ottobre nella sede di Bergamo e ad Albino (alla scuola Sant’Anna, in via Cappuccini 12).

Il programma é stato studiato per offrire un percorso su misura e graduale adatto a tutti, sia a chi vuole avvicinarsi allo shiatsu in modo amatoriale e viverlo soprattutto come percorso personale, sia a chi vuole completarlo interamente per conseguire il titolo di operatore shiatsu professionale.

LaFonte

Il primo anno é suddiviso in tre moduli: propedeutico (4 lezioni che permettono già di effettuare un semplice trattamento), base e progressivo. Il modulo avanzato si sviluppa nel secondo anno e lo specialistico nel terzo anno.

Partecipando a tutti i moduli si ottiene il titolo di operatore shiatsu professionale.

Dieci buoni motivi per iscriversi

1 – Non occorrono “doti” speciali per praticare lo shiatsu, é accessibile a tutti.
2 – Basta effettuare le prime pressioni per scoprire che le mani sono un mezzo di comunicazione straordinario, con una sensibilità superiore a quanto si possa immaginare.
3 – Si stabilisce un contatto profondo e sincero con se stessi e con gli altri.
4 – É un’occasione di crescita personale: si impara ad ascoltare e ad ascoltarsi, migliorando la propria consapevolezza e le relazioni.
5 – Ci si prende cura di sé e dei propri cari.
6 – Non serve “attrezzatura” e si pratica ovunque perché si effettua distesi a terra, vestiti con abiti comodi.
7 – Il percorso é organizzato in moduli. Si impara sempre e si é liberi di proseguire fino al livello desiderato.
8 – La formazione é certificata e risponde ai parametri previsti dalle principali Associazioni Nazionali di operatori shiatsu, conformi alla legge 4/2013.
9 – Ad ogni lezione si riceve un trattamento.
10 – Può diventare una professione.

Provare non costa nulla

La scuola LAFONTE propone periodicamente “minicorsi dimostrativi gratuiti che permettono di provare con semplicità le basi dello shiatsu.

A settembre sono in programma appuntamenti a:

– Gorlago (lunedì 9 e 16 alla biblioteca; giovedì 19 e 26 al centro polifunzionale QUI)
– Gorle (martedì 10 e 17 alla biblioteca)
– Nembro (mercoledì 11 e 18 alla biblioteca)
– Clusone (giovedì 12 e 19 alla Casa dell’Orfano)
– Ponte San Pietro (lunedì 16 e 23 alla biblioteca)
oltre che a Chiuduno nell’ambito della manifestazione Anime in Fiera (venerdì 13) e al parco Turani di Bergamo nel corso di E-Vento d’Oriente (domenica 15).

Si potrà partecipare ad una mini lezione anche durante l’open day della scuola, il 21 e 22 settembre, mentre la presentazione del corso si terrà il 28 settembre nella sede di Bergamo e il 5 ottobre in quella di Albino.

https://www.lafonteshiatsu.it/lezionidimostrative.html

Contatti
LAFONTE
Scuola di Shiatsu e Discipline Bio Naturali
Maurizio Curtaz – cell.327.2374228 – info@lafonteshiatsu.itwww.lafonteshiatsu.it

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.