Quantcast
Investitore di Azzano ai domiciliari, Salvini: "Serve una riforma della Giustizia" - BergamoNews
Il commento

Investitore di Azzano ai domiciliari, Salvini: “Serve una riforma della Giustizia”

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini commenta i domiciliari per Matteo Scapin

“Incredibile. Una persona che uccide due giovani è già fuori dal carcere dopo nemmeno quattro giorni. Una decisione che lascia sconcertati e offende le famiglie delle vittime. È proprio vero che serve una riforma della Giustizia che preveda la certezza della pena”.

Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, commentando i domiciliari per Matteo Scapin, il 33enne che nella notte tra sabato e domenica, nella Bergamasca, ha travolto lo scooter con due ragazzi a bordo di 21 e 18 anni. Le vittime e il 33enne avevano litigato dopo una serata in discoteca.

leggi anche
morti azzano
Interrogatorio di garanzia
Incidente di Azzano, l’investitore di Luca e Matteo va ai domiciliari

Sul caso interviene anche il deputato bergamasco della Lega Daniele Belotti: “Ma come si fa a scarcerare dopo soli tre giorni un accusato di duplice omicidio volontario senza neanche aspettare i risultati della perizia cinematica, che può aiutare a capire la dinamica dell’incidente, l’autopsia dei due ragazzi, per verificare se uno è stato schiacciato, e le analisi del sangue per vedere se il guidatore era sotto effetto di droghe? C’era tutta questa fretta di scarcerare di fronte alla tragica morte di due giovanissimi? Quindi per il gip Vito Di Vita basta solo la parola dell’accusato, magari due lacrimucce, e olé tutti a casa…”.

Con loro anche la collega di partito, la senatrice orobica Simona Pergreffi: “Sono sconcertata da questa scarcerazione lampo, senza neanche la verifica delle perizie e delle analisi (cinematica, del sangue per gli stupefacenti e l ‘autopsia). Eppure il tasso alcolico era già di per se fuori dalla legge…. sono vicina ai familiari e agli amici dei due ragazzi che sono stati profondamente feriti una seconda volta”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI