BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il temporale cancella il volo Bergamo-Pescara, odissea in bus per 180 passeggeri

Alle 2.30 della notte sono stati messi a disposizione tre bus. Il viaggio Bergamo-Pescara è durato 8 ore, alle 10.30 di mercoledì mattina 7 agosto sono giunti finalmente a Pescara.

Il temporale di martedì sera, 6 agosto, che si è scatenato sulla bergamasca ha fatto cancellare il volo Ryanair Bergamo-Pescara programmato per le 22.05. Prima è stato spostato alle 23.25, poi alle 00.25 e a cinque minuti all’una di notte è stato definitivamente cancellato.

Una vera e propria odissea per i 180 passeggeri che hanno atteso invano il volo all’aeroporto di Orio al Serio. Alle 2.30 della notte sono stati messi a disposizione tre bus. Il viaggio Bergamo-Pescara è durato 8 ore, alle 10.30 di mercoledì mattina 7 agosto sono giunti finalmente a Pescara. Evidenti i disagi, in particolare per diversi anziani e bambini tra i 180 passeggeri che non hanno mancato di denunciare la mancata assistenza in aeroporto a Bergamo.

Sacbo ha diffuso una nota per spiegare come sono andate le cose:

L’eccezionale ondata di maltempo abbattutasi nella serata del 6 agosto ha creato comprensibile disagio ai passeggeri diretti a Pescara. Sacbo ricorda che il personale aeroportuale segue costantemente l’evoluzione dei voli in programma, garantendo l’assistenza a chi è in attesa del volo e operando secondo le indicazioni fornite dalle compagnie aeree.

Nel caso specifico, dopo la comunicazione di cancellazione del volo i passeggeri sono stati informati immediatamente dell’opportunità di optare per il trasferimento in bus, in assenza di altre possibilità di riprotezione nei giorni a venire. Particolare attenzione, come sempre, è stata data a famiglie con bambini e anziani, fatti accomodare sul primo bus.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.