BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un’offerta per Insuperabili per vincere la prima dell’Atalanta in Champions (e la maglia del Papu)

Con una piccola donazione, utile a sostenere i progetti degli Insuperabili Onlus, sarà possibile partecipare all’estrazione di due biglietti in Tribuna Vip per la prima partita dei nerazzurri a San Siro

Una donazione (di minimo 10 euro) in beneficenza per partecipare all’estrazione di due biglietti in Tribuna Vip, a San Siro, per la prima dell’Atalanta in Champions League. È il concorso nato dalla collaborazione tra la piattaforma Charity Stars e Insuperabili Onlus, l’associazione che promuove lo sport all’interno del mondo della disabilità.

Testimonial d’eccezione per questa iniziativa è il Papu Gomez.

“Il 26 maggio 2019 abbiamo scritto la storia, insieme – ha scritto il capitano atalantino -. Quando al 53′ il pallone è entrato in rete ho capito che mancava poco. Ce l’avevamo fatta, il sogno era finalmente diventato realtà. L’Atalanta Bergamasca Calcio in Champions League, nell’olimpo europeo. Senza il vostro sostegno non ce l’avremmo fatta. Per questo, ora, voglio condividere insieme a voi l’emozione dell’esordio. Con una piccola donazione, utile a sostenere i progetti degli Insuperabili Onlus, potrete partecipare all’estrazione di vincere due biglietti in Tribuna Vip per la prima partita dell’Atalanta in Champions League”.

“Le sorprese non finiscono qui – scrive ancora il Papu -: la settimana successiva il vincitore e il suo accompagnatore verranno invitati al Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia, dove io li accoglierò personalmente e per consegnare la maglia dell’Atalanta della stagione 2019-’20, versione Champions League”.

Per fare la donazione e partecipare all’estrazione CLICCA QUA.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.