Quantcast
Incendio in una villetta di Mozzanica, coppia e figli salvati dal vicino - BergamoNews
Bassa

Incendio in una villetta di Mozzanica, coppia e figli salvati dal vicino

Il rogo è scoppiato nella serata di martedì 6 agosto

Si è conclusa senza vittime e feriti gravi, ma avrebbe potuto avere un finale peggiore la vicenda dell’incendio scoppiato intorno alle 20.30 di martedì 6 agosto a Mozzanica, in una delle villette a schiera di via Madre Teresa di Calcutta.

Il rogo è divampato improvvisamente, cogliendo di sorpresa la coppia che viveva nell’abitazione insieme ai due figli di 6 e 2 anni, i primi ad essere messi in salvo.

È poi servito l’intervento del coraggioso vicino di casa per portare fuori dalla casa i genitori dei piccoli, che sono invece entrati in contatto con le fiamme: la donna si è ustionata entrambi i piedi, mentre il marito – le cui condizioni sono un po’ più serie, ma non così gravi – è stato trasportato in ospedale.

Incendio Mozzanica
La villetta devastata dalle fiamme

I due bimbi e la nonna (che vive nella stessa abitazione) non sono rimasti feriti.

L’incendio, secondo una prima ricostruzione, sarebbe partito dal box della casa, in modo accidentale.

Sul posto tre ambulanze e, oltre ai pompieri che hanno domato le fiamme in un paio di ore, i carabinieri.

Incendio Mozzanica
L'ambulanza che ha soccorso marito e moglie
Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI