BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Skyrace Roncobello-Laghi Gemelli-Roncobello, dominio africano con Simukeka e Kiyaka

Il team Serim stravince con i suoi due atleti di punta

Le trentasette candeline della skyrace dei laghi Gemelli sono state spente da 211 corridori partiti dal campo sportivo del grazioso paese di Roncobello, una perla del turismo montano bergamasco per chi va in cerca di tranquillità in un ambiente incontaminato e attento a far rivivere le tradizioni.

La bellissima giornata scaturita dopo il temporalone dell’antivigilia ha reso l’aria piena di ossigeno puro rigenerante per la respirazione degli atleti e il cielo azzurro ha reso tutte le fotografie scattate ai laghi gemelli delle autentiche cartoline da incorniciare.

A rendere scintillante la skyrace ci hanno pensato due atleti africani di valore internazionale del team Serim by Biofreeeze Zenithal Racer e Mizuno con una condotta di gara arrembante, sul passo di Mezzeno un Dennis Bosire Kiyaka in gran forma ha salutato tutti in prima posizione, poi la forza e la lunga esperienza di Jean Baptiste Simukeka (nella foto) nelle gare in montagna ha avuto il sopravvento e con una discesa dal passo di Mezzeno, controllata nella prima parte tecnica e poi tirata dove il sentiero diventa meno tecnico ha siglato la terza vittoria nelle corse in montagna in tre domeniche filate.

Jean Baptiste Simukeka ha vinto con il tempo di 1h42’47”, secondo gradino del podio per Dennis Bosire Kiyaka in 1h45’09” (anche per Dennis tre secondi posti in tre domeniche di fila). Terzo il falco di Lecco Danilo Brambilla 1h47’57”, quarto Elia Balestra dell’Atletica Valle Brembana 1h48’40” e quinto l’ottimo corridore bergamasco del team Serim Luca Arrigoni  che ha chiuso in 1h49’30”.

Nella gara femminile vittoria di Martina Gioco del team Vibram in 2h28’04”, seconda Simona Lo Cane  dei Runners Valbossa in 2h31’57” e bronzo per Claudia Boffelli dello Sci Club Roncobello 2h34’38”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.