BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Zingonia, cocaina e una montagna di contanti: tre denunciati

In tre differenti operazioni i carabinieri hanno recuperato, nella zona di Piazza Affari, diversi ovuli di cocaina pronti a essere venduti.

Più informazioni su

Nel corso della settimana i Carabinieri della Tenenza di Zingonia hanno intensificato i controlli svolgendo specifici servizi volti a contrastare lo spaccio di stupefacenti in piazza Affari di Verdellino.

Nella serata di martedì i militari hanno denunciato a piede libero un marocchino 25enne, irregolare sul territorio nazionale il quale alla vista dei militari operanti si dava a precipitosa fuga, durante la quale si disfaceva di un ovetto di colore giallo contenente quattro palline di cocaina. Una volta bloccato, dopo un centinaio di metri, è stato deferito in stato di libertà e lo stupefacente sequestrato.

Il giorno seguente i militari hanno denunciato due marocchini per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente mentre un terzo è stato segnalato all’autorità competente quale assuntore di stupefacente.

L’operazione di Polizia è iniziata in piazza Affari quando un 22enne si è dato alla fuga alla vista dei carabinieri: fermato in un terreno agricolo poco più avanti, è stato trovato in possesso di cinque palline di cocaina e denaro contante per 1.055 euro, sequestrato in quanto ritenuto provento dell’attività di spaccio.

La successiva perquisizione presso la sua abitazione a Osio Sotto ha consentito di sequestrare ulteriori 20 grammi di cocaina già confezionata in sette palline, pronte per essere smerciate, 520 euro in contanti e materiale vario per il confezionamento. All’interno dell’appartamento erano presenti due connazionali del fermato, un 30enne che veniva denunciato per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio e un 27enne, che veniva segnalato alla Prefettura di Bergamo quale assuntore di stupefacente in quanto trovato in possesso di 2 grammi di marijuana.

Giovedì sera infine, sempre in piazza Affari, all’interno di un cestino di immondizia i militari hanno trovato cinque grammi di cocaina, abbandonati da un gruppo di extracomunitari che si è subito dileguato alla vista dei militari.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.