BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Arma e Cisano piangono il maresciallo Longo, “Il carabiniere che aiutava tutti”

Il ricordo del sindaco Previtali: "Sosteneva in particolare le coppie nella realizzazione della propria casa"

L’Arma piange il maresciallo Michele Longo, morto venerdì 2 agosto all’età di 89 anni. Per molto tempo era stato comandante della stazione di Cisano Bergamasco.

Il sindaco del paese dell’Isola, Andrea Previtali, ricorda così il carabiniere scomparso: “A nome mio, dell’amministrazione e dei cittadini, esprimo la mie più sentite condoglianze a tutti i familiari per la perdita del maresciallo Michele Longo. Non era originario di Cisano, ma si è subito innamorato del nostro paese.

Ha sempre dedicato la sua vita pensando agli altri, anche al di là delle sue mansioni lavorative. Ha aiutato tante giovani coppie e molte famiglie nella realizzazione della propria casa attraverso la creazione di cooperative. Ed ha sempre lavorato a titolo gratuito.

Ho avuto modo di conoscerlo in questi anni, e nel dialogare, con la lucidità negli occhi, mi parlava del tanto impegno per gli altri. Si sentiva felice e sapeva di aver realizzato un sogno. Ma ha dato la possibilità di realizzare i sogni a tante persone. Grazie maresciallo Longo”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.