• Abbonati
Aveva 56 anni

Stroncato da un malore, la Chiesa di Bergamo piange don Edoardo Algeri

Aveva 56 anni, già responsabile dell’Ufficio di pastorale familiare della diocesi di Bergamo, ricopriva il ruolo di presidente della Confederazione italiana dei consultori familiari di ispirazione cristiana.

È morto don Edoardo Algeri. Aveva 56 anni, già responsabile dell’Ufficio di pastorale familiare della diocesi di Bergamo, ricopriva il ruolo di presidente della Confederazione italiana dei consultori familiari di ispirazione cristiana. La grande rete dei centri di assistenza alla coppia e alla famiglia che conta oltre 200 realtà in tutta Italia.

Don Algeri era uscito questa mattina, venerdì 2 agosto, in sella alla sua bicicletta quando a Camerata Cornello ha accusato un malore mentre stava percorrendo la statale 470 della Valle Brembana. Si è sentito male ed è caduto dalla sua bicicletta. Immediata la richiesta d’aiuto di alcuni passanti e in pochi minuti i soccorsi sono arrivati sul posto.

I medici, con un’ambulanza, un’automedica e l’elicottero, hanno subito soccorso don Edoardo, le cui condizioni sono apparse da subito disperate. Don Edoardo è spirato poco dopo sul posto.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI