BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Infastidito dai gatti della vicina, spara e ne uccide uno: denunciato

Di fronte ai carabinieri C. S., 48enne incensurato, ha ammesso di aver sparato per uccidere gli animali perché non ne poteva più

Da qualche mese si lamentava con la vicina di casa per i suoi gatti che entravano nel cortile della propria abitazione di via Pietro Mascagni a Calusco d’Adda.  Sabato mattina li ha trovati ancora lì e ha sparato con una pistola, uccidendone uno. Per questo motivo C. S., 48enne senza precedenti, con porto d’armi, è stato denunciato a piede libero per uccisione di animali altrui.

Erano da poco passate le 9 quando l’uomo è uscito di casa e ha notato i due animali all’interno della sua proprietà. Una situazione che non riusciva a sopportare tanto che, già in passato, pare avesse sparato contro quei felini.

L’uomo è rientrato in casa, ha preso da un cassetto la carabina calibro 4,5 di libera vendita ed è uscito, desideroso di farsi giustizia. Ha esploso diversi colpi contro i due gatti. Uno è riuscito a schivarli e a scappare, mentre l’altro è stato colpito ed è spirato in pochi istanti.

La scena è stata notata da una residente della zona, che ha avvertito la proprietaria degli animali, la quale a sua volta ha contattato i carabinieri di Calusco. Di fronte ai militari C. S. ha subito ammesso di aver sparato per uccidere gli animali e di averlo fatto perché non ne poteva più delle loro invasioni nel suo cortile.

Oltre alla denuncia per uccisione di animale altrui, all’uomo è stata sequestrata l’arma utilizzata e sono state ritirate a scopo cautelativo altre due pistole e le relative munizioni.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.