BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cornello dei Tasso protagonista a “Lombardia da scoprire” su RaiTre

La rubrica del Tg3 dedicherà all'antico borgo brembano la puntata di giovedì 1° agosto

Cornello dei Tasso va in tv. L’antico borgo, frazione del comune di Camerata Cornello in Valle Brembana, giovedì 1° agosto sarà al centro della rubrica del Tg3 “Lombardia da scoprire”.

La puntata, che si potrà vedere alle 14 sulla terza rete della tv pubblica, proporrà un viaggio alla scoperta di Cornello dei Tasso e del Museo dei Tasso e della Storia postale.

Cornello dei Tasso protagonista a

In questi giorni la località brembana è in spolvero: proprio ieri, giovedì 25 luglio, è stata inserita tra i venti paesini più belli d’Italia dalla Cnn.

Il nostro Paese resta tra le destinazioni più ambite dagli americani. Per questo motivo l’emittente televisiva statunitense, nella sua sezione Viaggi, ha stilato l’elenco delle località più belle da visitare in Italia. Non solo Roma, Firenze, Napoli e Venezia. Il portale ha scelto di pubblicizzare quelli che considera i 20 paesini più belli d’Italia: cibo, arte, bellezza del paesaggio, coste, montagne, vallate e cultura sono le variabili che hanno determinato la composizione della lista.

Nella lista c’è anche Cornello dei Tasso, piccola frazione del comune di Camerata Cornello, descritto come “un borgo medievale da fiaba, dove il tempo sembra essersi fermato”. E poi Scanno, in Abruzzo, “un paradiso rurale”. C’è poi Castelrotto, in Alto Adige “dove parlano un dialetto strano” e Marettimo, nelle Egadi, “un rifugio in tutti i sensi”.

Qui l’elenco completo: Pietrapertosa, Marina Corricella, Ricetto di Candelo, Marettimo, Chianalea di Scilla, Scanno, Pienza, Bosa, Calcata, Manarola, Marzamemi, Sperlonga, Castelrotto, Cornello dei Tasso, Carloforte, Civita di Bagnoregio, Ginostra, Cetona, Malcesine, Ventotene.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.