BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rinnovi in arrivo per Zapata, Gomez e Ilicic: l’Atalanta blinda i suoi pezzi da novanta

Si tratta anche con il belga Castagne, che nei giorni scorsi ha ricevuto un'offerta importante dal Crystal Palace (ma non vuole lasciare Bergamo)

Sono lontani i tempi in cui l’Atalanta, in periodo di calciomercato, metteva in vetrina i suoi pezzi da novanta pronti a partire per palcoscenici più importanti. Oggi i nerazzurri sono da Champions League e i gioielli non hanno nessuna voglia di andarsene.

Le offerte non mancano, com’è naturale che sia, ma a Bergamo sembra si stia davvero bene. Per questo gente come Duvan Zapata, Alejandro Gomez e Josip Ilicic, nonostante le chiamate ricevute, non pensano di fare le valigie e – anzi – trattano i rispettivi rinnovi (con adeguamento di stipendio, of course).

Il primo della lista è Zapata: il suo entourage – scrive La Gazzetta dello Sport – ha incontrato il ds Giovanni Sartori la scorsa settimana. Sul piatto l’Atalanta ha messo 500mila euro più bonus da sommare agli attuali 1,5 milioni già percepiti dal bomber colombiano, con un nuovo accordo fino al giugno 2023. La fumata bianca arriverà a breve.

Rinnovi in arrivo anche per Gomez e de Roon
Papu Gomez

Adeguamento in arrivo anche per Gomez e Ilicic, che prolungherannoi rispettivi contratti di un anno per 400mila euro in più a testa (2022 per il Papu, 2023 lo sloveno).

Non è finita qua, perché l’Atalanta vuole blindare anche Marten de Roon, facendo scattare l’opzione che allungherebbe di un anno l’attuale contratto in scadenza nel giugno del 2021.

Occhio, infine, a Timothy Castagne: il Crystal Palace nei giorni scorsi ha offerto 21 milioni di euro per il belga che – almeno per ora – non ha nessuna intenzione di lasciare Bergamo, tant’è che l’agente del ragazzo aspetta una chiamata da Sartori e Percassi per adeguare lo stipendio del proprio assistito (che ad oggi guadagna 550mila euro più bonus all’anno con scadenza giugno 2021).

Il belga Timothy Castagne, classe 1995
Castagne

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.