BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Alla guida con patente palesemente falsa: sequestrata e 409 euro di multa

Si tratta di un 34enne che messo alle strette dagli agenti di Polizia Locale ha mostrato il documento vero, dello stato marocchino ma mai convertito e quindi non valido

Più informazioni su

Guidava con una patente palesemente falsa e solo in un secondo momento ha mostrato agli agenti della Polizia Locale di Dalmine che l’avevano fermato il documento vero, comunque non valido.

L’uomo, un cittadino marocchino di 34 anni residente a Stezzano, è stato intercettato nel primo pomeriggio di giovedì 25 luglio lungo via Provinciale, all’altezza del velodromo: era al volante di una Seat Ibiza, in direzione di Milano, quando è stato invitato ad accostare per un controllo.

Alla richiesta degli agenti ha mostrato una patente internazionale palesemente falso, rilasciata da un immaginario organismo sovranazionale con sede a North Miami, Florida, negli Stati Uniti: è scattato immediatamente il sequestro e l’uomo denunciato per uso di documento falso.

Messo alle strette dagli agenti, che lo accusavano di guida senza patente, il 34enne ha mostrato la patente di guida originale, dello stato marocchino: al termine degli accertamenti è stato sanzionato per aver violato l’articolo 135 del Codice della Strada e non aver richiesto la conversione del documento nonostante fosse residente da più di un anno in Italia.

Dopo il sequestro anche di questa patente, trasmessa alla Prefettura di Bergamo, è stato multato per 409 euro.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.