Quantcast
Controllano carrozzeria di Casnigo: è abusiva e trovano ricambi d'auto rubate - BergamoNews
Polizia stradale

Controllano carrozzeria di Casnigo: è abusiva e trovano ricambi d’auto rubate

Sottosposte a sequestro amministrativo ai fini della confisca tutte le apparecchiature qui trovate

Martedì 23 luglio agenti della squadra di polizia giudiziaria della polstrada di Bergamo, hanno controllato una carrozzeria a Casnigo, nell’ambito del rispetto delle normative sulla corretta gestione di questo tipo di esercizi.

Gli operatori della polizia stradale hanno potuto accertare che l’attività era in passato regolarmente attiva e funzionante ma adesso cancellata d’ufficio dal registro delle imprese. Di fatto però il titolare continuava ad esercitare sebbene sprovvisto delle relative autorizzazioni.

Durante il controllo emergevano anche diverse irregolarità di tipo penale, tra cui il rinvenimento (con relativo sequestro) di parti di un veicolo di provenienza furtiva o il trattamento dei rifiuti pericolosi e non.

Per l’esercizio abusivo della professione, oltre alle sanzioni pecuniarie previste, sono state sottosposte a sequestro amministrativo ai fini della confisca tutte le apparecchiature rinvenute e utilizzate per l’espletamento dell’attività.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI