BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maturità, crescono i 100 e lode: il Sud primeggia, Lombardia ultima – Mappa

Il Miur ha pubblicato i primi dati relativi alla Maturità: la Lombardia chiude la classifica per la percentuale di 100 e lode rispetto al totale dei diplomati.

Più informazioni su

Aumentano i diplomati con 100 e lode, diminuiscono quelli con il 60: dai primi dati relativi agli Esami di Stato della Scuola secondaria di II grado diffusi dal Miur emerge un ritocco al rialzo delle performance degli studenti anche se l'aumento più sensibile lo si nota nella fascia di votazione compresa tra il 61 e il 70.

All'esame di stato è stato ammesso il 96,1% dei candidati scrutinati e i diplomati finali risultano essere il 99,7%.

I 100 e lode passano dall'1,3% del 2018 all'1,6% di quest'anno mentre diminuiscono complessivamente gli studenti che hanno conseguito un voto superiore a 70/100: sono il 61,7%, rispetto al 64,5% di un anno fa.

Se le lodi aumentano, i diplomati con il 100 "secco" sono in leggero calo: sono il 5,6%, nel 2018 erano il 5,7%. Cresce la percentuale dei ragazzi con voto compreso tra 91 e 99, dal 9% al 9,8%. Diminuiscono sensibilmente i voti nella fascia 81-90, dal 19,6% al 16%; calano leggermente i 71-80, dal 28,9% al 28,7%.

In aumento i punteggi al di sotto del 70, il 38,3% rispetto al 35,5% del 2018. I 61-70 sono il 31,4% (erano il 27,7% nel 2018). I 60 scendono dal 7,8% al 6,9%.

Complessivamente, i 100 e lode sono 7.365, in termini assoluti. La Regione con il più alto numero assoluto di diplomati con lode è la Campania (1.287), seguita da Puglia (1.225) e Sicilia (817). Seguono Lazio (673) e Lombardia che con i suoi 484 studenti da lode è quinta in Italia e fa segnare il miglior risultato del Centro-Nord. Non si può dire lo stesso se si analizza il rapporto percentuale con il numero dei diplomati totali che la vede ultima con solo lo 0,7% (prima la Puglia con 3,4%).

Nei Licei le votazioni si confermano mediamente più alte: il 2,5% ha conseguito la lode, il 7,7% ha avuto 100, il 12,3% tra 91 e 99, il 18,5% tra 81 e 90, il 29,2% tra 71 e 80. Tra i Licei, è l’indirizzo Classico a primeggiare nei risultati al di sopra della fascia tra 80 e 100.

La mappa italiana: selezionando la Regione dal menù a tendina o passando col mouse sopra la cartina appaiono i dati dettagliati per ogni fascia di voto a livello regionale.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.