BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Berto il Castoro si veste coi colori dell’Atalanta e sfila con la Minimarcia a Clusone fotogallery

Da Selvino, la marcia si è trasferita a Clusone – sede del ritiro estivo dell’Atalanta - con partenza da Piazza Manzù alle 10 di domenica 21 luglio: entusiasmo da Champions League alle stelle e migliaia di palloncini nerazzurri.

Berto il Castoro è arrivato a Clusone per dare il via alla 38ª Minimarcia, un’edizione tutta nuova a tinte nerazzurre e con le vie del centro storico clusonese a fare da cornice.

Minimarcia nerazzurra di Berto il Castoro a Clusone

Da Selvino, la marcia si è trasferita a Clusone – sede del ritiro estivo dell’Atalanta – con partenza da Piazza Manzù alle 10 di domenica 21 luglio: entusiasmo da Champions League alle stelle e migliaia di palloncini nerazzurri.

“Sono soddisfatto – racconta Angelo Bertocchi, patron della Minimarcia di Berto il Castoro -: lasciare Selvino è stata una scelta dura, ma siamo qua. Abbiamo portato Berto a Clusone con i colori della Dea: l’Atalanta è ormai conosciuta in tutto il mondo per le sue imprese e anche il nostro Castoro vuole essere partecipe della gioia dei bergamaschi e dell’Atalanta. L’obiettivo è stato centrato: tanti partecipanti e nell’aria si respira entusiasmo e soddisfazione. Ringrazio il sindaco di Clusone, Paolo Olini, Promo Serio e la Turismo Pro Clusone”.

Ad aprire le danze della marcia erano presenti il primo cittadino Olini e Lara Magoni, assessore al turismo di Regione Lombardia.

Con l’allegro inno di Berto il Castoro e con i palloncini nerazzurri, la marcia composta da migliaia di partecipanti ha sfilato lungo le vie del centro storico baradello con soste all’Orologio Fanzago, in Municipio e all’Istituto Sant’Andrea.

La cornice festosa è stata assicurata anche grazie alle Majorettes di Selvino, la compagnia del Fil de Fer seriana e dalle note del Baghet di Casnigo, antica cornamusa bergamasca. La delegazione della Val Gandino ha proposto un animato stand con degustazione di prodotti di Mais Spinato e una riproduzione della grande tela del Moroni proveniente dall’Accademia Carrara ed eccezionalmente esposta a Gandino fino al 13 ottobre.

Per Clusone, domenica 21 luglio, è una giornata di festa: dopo la Minimarcia, alle 17 al campo sportivo, scenderà in campo l’Atalanta nell’ultima amichevole in terra seriana contro il Renate (Serie C). Attesa una fiumana nerazzurra anche in vista della partita dato che i tifosi della curva nord raggiungeranno Clusone in scooter.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.