Quantcast
Atalanta, con il Renate a Clusone è festa di pubblico e gol (6) - BergamoNews
Dal ritiro

Atalanta, con il Renate a Clusone è festa di pubblico e gol (6)

Applausi per Muriel che si esibisce in alcuni dei suoi proverbiali scatti, Malinovskyi prova la punizione e sfiora la traversa. Anche Sportiello si fa applaudire per un'uscita spericolata poi il 6-0 ancora con Colley al 32'. E anche il secondo tempo dura 35'.

Festa di pubblico, almeno quattromila persone e di gol (6-0, tre per tempo: doppiette di Barrow e Colley, gol di Gomez e Muriel) per la terza e ultima amichevole dell’Atalanta a Clusone.

Gasperini manda in campo due formazioni diverse nei due tempi, netto il divario rispetto al Renate squadra di C e soprattutto gli attaccanti nerazzurri si divertono.

L’Atalanta schiera nel primo tempo Gollini in porta, Masiello, Palomino e Ibanez in difesa, Castagne, Pasalic, Freuler e Reca a centrocampo, Gomez trequartista ietro alle punte Ilicic e Barrow.
Il Renate allenato da Aimo Diana risponde con Vinci in porta, Magli, Marchetti e Pavan in difesa, a centrocampo Guglielmotti, Kabashi, Grbac, Posenti e Pizzul, in attacco Maritato e Galuppini.
Barrow apre la goleada dopo appena 18 secondi su incursione di Castagne e assist di Ilicic. Raddoppia Gomez al 9′ su assist di Pasalic e terzo gol ancora con Barrow dopo un palo di Gomez e palla ripresa dal gambiano.
Il primo tempo dura solo 34′, poi l’Atalanta schiera Sportiello, in difesa  Toloi, Djimsiti e Okoli, a centrocampo Hateboer, de Roon, Malinovskyi e Pessina: Colley dietro alle punte Traore e Muriel.
È sempre festa per i giovani nerazzurri con il quarto gol (4-0 all’11’) firmato da Colley. E poi un’ovazione saluta il gol di Muriel (5-0 al 17′), che di prima gira nell’angolino dal limite dell’area. Poi strappa applausi il baby Traore (non ancora 17 anni) con una serie di numeri in area del Renate.
Applausi per Muriel che si esibisce in alcuni dei suoi proverbiali scatti, Malinovskyi prova la punizione e sfiora la traversa. Anche Sportiello si fa applaudire per un’uscita spericolata poi il 6-0 ancora con Colley al 32′. E anche il secondo tempo dura 35′.
L’ultima parte del test e per la coda dell’allenamento con i nerazzurri tutti in campo per una partitella con Gasperini arbitro.
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it