BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Street food, musica live e divertimento: a Osio Sotto torna “Birritala”

L'appuntamento è sabato 20 luglio al Bosco dell'Itala.

Più informazioni su

A Osio Sotto è tutto pronto per la nuova edizione della festa “Birritala”. L’appuntamento è sabato 20 luglio dalle 18 all’1 al Bosco dell’Itala per una serata all’insegna di street food, musica dal vivo e divertimento.

All’inizio della serata si apriranno i trucks con la possibilità di cenare contando su una scelta ampia e pensata per tutti i gusti. I visitatori potranno gustare panini, kebab e piadine, specialità sarde e cucina greca. Ci saranno anche proposte vegan in modo da rispondere a ogni esigenza.

Sarà attivo servizio bar con bevande, birra artigianale e birra gluten-free in vetro, mentre i più golosi potranno apprezzare i dolci o rinfrescarsi con un buon gelato.

Ad animare la serata saranno due concerti live: i primi a esibirsi, attorno alle 19, saranno gli Hobos in Dust, band emergente di genere indie-folk, mentre dalle 21 alle 23.30 toccherà ai Der Folk Ofen, che faranno scatenare il pubblico a ritmo balcanico.

Verranno allestite tavolate per poter consumare i piatti in tutta comodità, ma chi lo desiderasse può portare teli ed effettuare un originale pic-nic sul prato nella suggestiva cornice di questo bosco. Chi volesse ascoltare la musica con maggior tranquillità, invece, avrà a disposizione una zona relax con cuscini per terra e luci soffuse.

Birritala

L’iniziativa, giunta alla terza edizione, è organizzata dalla Consulta Giovani con il patrocinio dell’assessorato alla cultura e alle politiche giovanili del Comune di Osio Sotto. La manifestazione, nelle edizioni precedenti ha visto un’ottima affluenza ed è uno dei fiori all’occhiello fra le attività organizzate dai giovani osiensi. Martina Abbiati, della Consulta Giovani spiega: ”Birritala si rivolge a tutto il pubblico, dai giovani alle famiglie, proponendosi come un’occasione per apprezzare una parte di paese che generalmente non viene molto vissuta la sera. Vuole essere un momento di aggregazione e convivialità sia per chi desidera cenare sia per chi vuole semplicemente trascorrere una serata piacevole, ascoltare musica e stare in compagnia”.

Dello stesso avviso Laura Chigioni, altra componente della Consulta Giovani, che aggiunge: “Questo evento, che si rivolge alle persone di ogni età, è un’opportunità per valorizzare il territorio e vivere il paese. Il luogo in cui si svolge è il bosco dell’Itala, una location verde e molto suggestiva, che caratterizza per originalità la festa”.

Una particolare attenzione verrà prestata alla tutela dell’ambiente. Martina e Laura evidenziano: “Noi ragazzi della Consulta Giovani quest’anno allestiremo nel parco un box ecologico con cui ci occuperemo personalmente della raccolta e della suddivisione dei rifiuti. Un modo per evidenziare l’importanza di effettuare la raccolta differenziata. Inoltre, in questi giorni sui profili Facebook e Instagram promuoveremo la mobilità green, inviteremo a usare meno l’auto, a utilizzare maggiormente la bicicletta e a non guidare l’auto in stato di ebrezza”.

In caso di maltempo la festa si terrà domenica 28 luglio.

 

Nella copertina: foto di Paolo Gianfrate

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.