BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Guida Milano Gambero Rosso: Da Vittorio resta al top, tra i premiati c’è Nasturzio

Il locale di Albino premiato per il miglior rapporto qualità-prezzo

Sono stati diffusi i riconoscimenti ai migliori ristoranti di Lombardia, assegnati dalla “Guida Milano 2020 del Gambero Rosso”, presentata al Palazzo della Regione nell’ambito della manifestazione Best in Lombardy.

I locali bergamaschi ottengono conferme e ottimi piazzamenti, in attesa della guida nazionale che sarà pubblicata in autunno.

Da Vittorio di Brusaporto è ai vertici della classifica: ottiene le Tre Forchette con il punteggio di 92 punti, insieme a Cracco e al Seta del Milano Mandarin Oriental. Il ristorante dei Cerea è premiato anche tra le migliori cantine.

La famiglia Cerea del Da Vittorio di Brusaporto
Famiglia Cerea

La sorpresa arriva dalla Val Seriana, dove Nasturzio (di Albino) è stato premiato per il miglior rapporto qualità-prezzo.

Menzionato ancora una volta il Donizetti di Bergamo, che porta a casa le tre prestigiose bottiglie.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.