BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Malinovskyi è arrivato a Bergamo: “Vado a firmare il contratto, forza Atalanta”

Il centrocampista ucraino è atterrato alle 16.53 a Linate. Dallo scalo milanese è partito alla volta di Zingonia

È arrivato a Bergamo il nuovo acquisto dell’Atalanta Ruslan Malinovskyi. Il centrocampista ucraino, 26 anni compiuti lo scorso 4 maggio, è atterrato alle 16.53 di domenica a Linate da Bruxelles. Dopo i selfie e gli autografi, dallo scalo milanese è partito alla volta di Zingonia per le visite mediche e la firma sul contratto che lo legherà all’Atalanta per le prossime quattro stagioni.

“Sono felice, ma non posso ancora parlare, vado a firmare il contratto e poi parleremo. Forza Atalanta”, le sue prime parole in inglese rilasciate a Skysport (che ci ha gentilmente concesso anche la foto del suo arrivo).

Fondamentale per il buon esito della trattativa la volontà del giocatore, già nel giro della nazionale ucraina, che aveva messo la Dea al primo posto nella sua lista dei desideri. L’aveva capito anche il Genk, la squadra con cui da protagonista ha vinto l’ultimo campionato belga, che dai 20 milioni di euro iniziali chiesti a Percassi ha abbassato le pretese fino a 13,7 milioni. La dirigenza nerazzurra ha superato la concorrenza di Sampdoria, Fiorentina e Borussia Dortmund.

Dopo gli esami e la firma, nelle prossime ore è previsto l’annuncio ufficiale della società nerazzurra. Lunedì pomeriggio Malinovskyi potrebbe già raggiungere i compagni nel ritiro di Clusone per iniziare la sua nuova avventura agli ordini di Gasperini. Mancino naturale, è il centrocampista ideale da affiancare a de Roon, in alternativa a Freuler.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.