BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta a San Siro, Papu Gomez applaude: “Sarà un onore, grazie Inter e Milan”

Il capitano nerazzurro con un post su Instagram ringrazia le due società milanesi per l'opportunità di giocare vicino a Bergamo.

Il sì del Milan ha cambiato tutto nel giro di poche ore: quando l’umore e le sensazioni erano soprattutto negative, una nota del club rossonero ha dato il via libera alle partite dell’Atalanta in Champions League a San Siro.

Un cambio di rotta accolto favorevolmente non solo dalla società atalantina che da giorni lavorava su questo fronte, ma anche dal Papu Gomez.

Il capitano nerazzurro, in un breve messaggio lasciato sul proprio profilo Instagram ha espresso tutta la propria gratitudine alle due società milanesi che hanno reso possibile il sogno di giocare la competizione europea più importante a due passi da Bergamo.

“Sfortunatamente la Champions League non verrà giocata nel nostro stadio – si legge sotto una foto che lo ritrae intendo a battere un corner a San Siro – Per questo motivo a nome dei miei compagni volevamo ringraziare Inter e Milan per averci accolto nel loro glorioso stadio. Per noi è fondamentale non fare trasferte lunghe, soprattutto in una competizione così impegnativa. Sarà un onore giocare a San Siro, daremo il meglio di noi stessi. Grazie mille”.

Tra alcuni commenti di rabbia dei tifosi interisti e milanisti, il Papu ha scherzato con l’ex compagno Andrea Petagna che ha chiamato in causa Ilicic: “Così fa meno fatica a tornare a casa” ha scritto l’attuale attaccante della Spal.

“Io non voglio giocare a Milano” ha replicato infine lo sloveno, che si è beccato la risposta pronta del suo capitano: “Allora resta a casa”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.