BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In serata temporali sparsi, anche intensi con grandine

Pur nella forte incertezza previsionale per quanto concerne la localizzazione e la tempistica dei temporali più intensi, quanto segue è un’ipotesi sulla possibile evoluzione in Lombardia e in Bergamasca

Più informazioni su

Nel corso delle prossime ore fino a notte inoltrata su mercoledì 10 luglio la Lombardia sarà interessata da generale instabilità temporalesca, con fenomeni a carattere sparso che coinvolgeranno diverse aree in più fasi successive. Pur nella forte incertezza previsionale per quanto concerne la localizzazione e la tempistica dei temporali più intensi, quanto segue è un’ipotesi sulla possibile evoluzione in Lombardia a cura del Centro Meteo Lombardo.

AREA “A” (comparto appenninico):
Attivazione già dal primo pomeriggio di rovesci e temporali localmente intensi, in traslazione verso la fascia pedecollinare emiliana, con rischio grandine di grosse dimensioni e forti colpi di vento.

AREA “B” (Valchiavenna, Lario con estensione meridiana su Brianza e bassa valle dell’Adda, Valtellina orobica, valli e pedemontane bergamasche e bresciane, Prealpi Gardesane). Progressiva attivazione entro il tardo pomeriggio/sera di temporali sparsi, localmente intensi, con possibilità di grandine e accumuli pluviometrici abbondanti.

AREA “C” (fascia padana lombarda centrale)
Nel corso del pomeriggio è possibile il transito di una linea temporalesca appenninica in traslazione verso nord-est (dal Piacentino alle pedemontane bresciane). Attenzione alla possibilità di forti raffiche di vento.

Molto più incerta l’opportunità di precipitazioni nei settori padani d’estremo ovest regione, dove non si possono tuttavia escludere fenomeni isolati.

Questa finestra perturbata rappresenta di fatto il punto di transizione verso un periodo meteorologico termicamente più affine alle medie stagionali (estate certamente sì, ma senza eccessi), che da mercoledì ci accompagnerà per tutta la parte centrale di luglio.

© Riproduzione riservata

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.