BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Risse tra ubriachi e schiamazzi notturni”: chiusa per 15 giorni pizzeria di Bergamo

Il locale era già stato sospeso nel mese di aprile

Non è bastata la prima sospensione di aprile: la pizzeria Hot Ristorante di via Carducci, a Bergamo, è stata nuovamente chiusa dalla Questura cittadina.

Il locale, come si legge nel provvedimento, “dal subentro della nuova gestione ha creato problematiche nel contesto urbano in cui è inserito portando a numerose lamentele per la presenza di clienti dediti a smodato consumo di alcolici, che davano vita a schiamazzi e risse in orari soprattutto notturni”.

La sospensione di aprile non è bastata – secondo le forze dell’ordine – a far cambiare le cose: “Nonostante l’adozione del provvedimento i fenomeni sopra descritti si sono ripetuti – si legge sempre nell’ordinanza -, dimostrando la pericolosità degli avventori che, in stato di ebbrezza alcolica, provocavano più volte l’intervento delle forze dell’ordine. L’ultimo episodio, avvenuto il 29 giugno, è culminato in una rissa con feriti”.

“Il Questore, attesa la sussistenza dei presupposti di legge, ha decretato nuovamente la sospensione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande per ulteriori 15 giorni a decorrere dal 6 luglio. La normativa applicata – si legge – ha infatti la finalità di impedire, attraverso la temporanea chiusura del locale, il protrarsi di situazioni di pericolosità sociale e di prevenire il reiterarsi delle stesse e viene adottata nell’interesse del mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica per i cittadini, compito principale dell’Autorità locale di Pubblica Sicurezza”.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.